Pubblicità
Pubblicità

Il Gran Premio di Singapore della #Formula Uno, disputato lo scorso weekend, ha visto la #Ferrari uscire letteralmente a pezzi. Entrambi i piloti sono andati out dopo poche centinaia di metri al termine di una carambola, che ha coinvolto anche Max Verstappen e Fernando Alonso. Un brutto colpo per i sogni iridati di Sebastian Vettel, che si è visto scappar via Lewis Hamilton in classifica. L’inglese della #Mercedes ha trionfato, aggiungendo altri 25 punti al suo bottino stagionale. Al momento vanta 263 punti, contro i 235 punti del tedesco. Il podio di Singapore ha visto Daniel Ricciardo salire sul secondo gradino, davanti a Valtteri Bottas.

Dopo la delusione di Monza, un’altra pessima prestazione per la scuderia di Maranello, che pensa già al futuro: Kuala Lumpur.

Pubblicità

Il prossimo appuntamento in calendario sarà in Malesia dal 29 settembre all’1 ottobre 2017. La Ferrari dovrà rialzarsi se non vuole già abbandonare i sogni di gloria per quanto riguarda il titolo dei piloti. Adesso è molto distante Lewis Hamilton, ma gli basta una gara senza punti per riaprire i giochi. Nell’attesa di scoprire come sarà questa seconda parte di stagione, andiamo a vedere quale sarà il programma del Gran Premio di Malesia.

F1: dove guardare in televisione il Gran Premio di Kuala Lumpur

Un anno fa vinse Daniel Ricciardo in Malesia, con una splendida doppietta per la Red Bull, visto l’ottimo secondo posto di Max Verstappen. Alle loro spalle si inserì Nico Rosberg, che da lì a poco si laureò campione del mondo. I piloti saranno chiamati a percorrere 56 giri di pista, ciascuno dei quali di 5,543 chilometri, per una complessiva distanza di 310,408 chilometri.

Pubblicità

Il record del tracciato appartiene a Juan Pablo Montoya (2004), con il colombiano che fece registrare il tempo di 1’34”223. Qualcuno sarà in grado di migliorarlo? Tutto dipenderà anche dalle condizioni meteorologiche, visto che spesso nelle gare di Kuala Lumpur bisogna fare i conti con la pioggia.

La giornata di venerdì si aprirà alle 5.00 con la FP1, dopodiché avremo la FP2 alle 9.00. Le prove libere proseguiranno anche nella prima parte di sabato, quando alle 8.00 ci sarà la FP3. Poco dopo, invece, si svolgeranno le qualifiche (11.00), che andranno a definire la griglia di partenza. La gara di Formula 1 sarà attesa domenica alle 9.00. Gli appassionati dei motori avranno modo di seguire tutto questo in diretta tv su Sky. Essendo un’esclusiva dell’emittente britannica, sulla Rai non ci sarà la messa in onda in chiaro. Le qualifiche potranno essere viste in differita a partire dalle 14.45 su Rai 2, mentre la gara verrà proposta alle 14.00 su Rai 1. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che in questo weekend sarà protagonista la MotoGP con il Gran Premio di Aragon, dove potrebbe esserci il rientro di Valentino Rossi, che nei giorni scorsi ha effettuato dei test fisici a Misano in sella ad una moto stradale.