Nel weekend si correrà il GP di Misano della MotoGP. Per il nuovo round della SBK, invece, ci sarà da pazientare fino al prossimo fine settimana, quando i piloti saranno di scena a Portimão per il decimo appuntamento della stagione. Ci siamo lasciati alle spalle il GP di Lausitzring con la doppietta di Chaz Davies. Il britannico della #Ducati si è imposto su Jonathan Rea in entrambe le manche di gara, mentre il terzo gradino del podio lo hanno occupato primo Tom Sykes e poi Marco Melandri. Il campione mondiale in carica, Jonathan Rea, è sempre più vicino alla conquista del suo terzo titolo iridato in #superbike.

In una recente intervista, gli è stato chiesto del suo futuro e di un’ipotetico approdo nel Motomondiale.

Pubblicità
Pubblicità

Il britannico della Kawasaki ha spiazzato un po’ tutti, annunciando di voler continuare a correre ancora per altri 2 anni, dopodiché appenderà il casco al chiodo. Per quanto riguarda la MotoGP, poi, sottolinea come abbia perso il treno buono per arrivarci e con l’età che avanza non ci spera più, nonostante ci siano piloti di grande spessore come Valentino Rossi, che scendono in pista e sono competitivi anche a 38 anni.

Superbike: programma Gran Premio del Portogallo

Il circuito di Portimão torna ad ospitare il Gran Premio della SBK a distanza di 2 anni. Nel 2015 vinse Jonathan Rea in entrambe le manche di gara. Un dominio per lui, che vorrebbe ripetere quanto fatto in quell’occasione. L’appuntamento sarà in pista dal 15 al 17 settembre 2017. Si inizierà al venerdì con le prove libere, una alle 10.45 (FP1) e l’altra alle 15.30 (FP2).

Pubblicità

Una terza sessione andrà in scena sabato alle 10.05 (FP3), dopodiché ci sarà la doppia manche di qualifiche alle 12.00. Una volta assegnata la superpole, bisognerà attendere le 16.00 per veder partire i piloti dallo schieramento di partenza per Gara 1. Si concluderà il programma domenica con il warm-up al mattino alle 10.50, dopodiché ci sarà Gara 2 alle 16.00. La diretta tv sarà trasmessa su Italia 1 e 2, oltre che su Eurosport. Per chi fosse impossibilitato a vedere il GP di Portimão in televisione, saranno disponibili Sportmediaset.it e Eurosport Player per lo streaming.

Tra i protagonisti del weekend ci sarà anche Takumi Takahashi. Il giapponese salirà in sella alla #Honda che è stata di Nicky Hayden, guidata da Davide Giugliano in Germania nel round precedente. Il ventisettenne farà sua la CBR1000RR Fireblade SP2 anche per la tappa di Magny-Cours di fine mese. Prima di lasciarvi, invitandovi a seguirci per ricevere news su altri appuntamenti sportivi, riepiloghiamo la classifica iridata. Al comando troviamo saldamente Jonathan Rea con 381 punti. Alle sue spalle, con un ritardo di 70 punti, abbiamo il suo compagno di team Tom Sykes, seguito a sua volta da Chaz Davies (276 punti).