Pubblicità
Pubblicità

Il mondiale di #Formula Uno ha emesso tutti i suoi verdetti. Il titolo piloti e la classifica costruttori è stata vinta rispettivamente da Lewis Hamilton e dalla sua Mercedes. Questa è stata una stagione emozionante, nonostante manchi alla conclusione ancora un Gran Premio. All'inizio i pronostici erano in favore della Ferrari di Vettel [VIDEO], visti i primi ottimi risultati raggiunti dal pilota tedesco. Poi le cose sono cambiate e tra ritiri e problemi alla monoposto, #Vettel ha così dovuto salutare la sua prima posizione in classifica e accontentarsi del secondo posto. Sebastian Vettel può comunque considerare positiva la sua stagione, che ha visto anche la sua vittoria nell'ultimo Gp di Brasile.

Pubblicità

Chi però ha qualcosa da dire ai piloti Ferrari è Flavio #Briatore.

La critica di Briatore a Vettel e Raikkonen

Flavio Briatore, dopo la vittoria di Sebastian Vettel nel Gp del Brasile, è intervenuto ai microfoni di Radio Rai, spendendo parole poco carine nei confronti dei due piloti Ferrari, rispettivamente Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen.

Briatore sostiene, infatti, che i due piloti abbiano le loro responsabilità nella mancata vittoria dei titoli iridati della scuderia di Maranello. Flavio è convinto del fatto che i ferraristi abbiamo perso il mondiale costruttori e piloti non per problemi di affidabilità, quanto a causa di errori strategici dei due piloti che si sono verificati in particolar modo durante il Gran Premio di Singapore. “La Ferrari ha avuto la possibilità di dare botta al sistema Mercedes, non c’é riuscita.

Pubblicità

La colpa è dei piloti, di chi altro? Si sono buttati fuori da soli a Singapore. Inutile dare la colpa a Verstappen, dovevano lasciarlo passare", ha affermato,

Il pensiero di Briatore non si ferma qui. Infatti, Flavio ha consigliato alla Ferrari di investire su un altro pilota per poter competere ancora con la Mercedes e vincere il titolo mondiale. Stiamo parlando di Verstappen.

"Arrivabene é bravo ma con Raikkonen non puoi vincere il titolo costruttori. Verstappen alla Ferrari? Lo prenderei a occhi chiusi, é l'unico pilota vero che la gente vuol vedere. Verstappen un gladiatore, fanno di tutto per penalizzarlo ad ogni gara", ha evidenziato Briatore.

La scuderia di Maranello accoglierà il consiglio di Briatore o continuerà ad affidarsi ancora alla coppia Sebastian Vettel - Kimi Raikkonen? Non resta che attendere gli sviluppi dei prossimi mesi.