Non finiscono le sorprese per questo Survivor Series 2017. L'ultimissima arriva da Smackdown Live dove è stato annunciato l'ultimo membro della squadra del 5 vs 5, news non arrivata dall'appuntamento di ieri bensì da un tweet del Smackdown commissener, Shane McMahon.

John Cena nel team Smackdown

Sarà proprio il 16 volte campione #WWE a ricoprire l'ultimo posto disponibile nella squadra di Smackdown Live.

Pubblicità
Pubblicità

John Cena torna a lottare dopo un piccolo periodo d'assenza, che ha fatto temere addirittura un addio nel wrestling che conta. L'ultima sconfitta contro Roman Reigns e gli occhi lucidi alla fine del match, lasciavano quasi intendere la fine del suo ciclo. Tutto smentito, dal messaggio di Shane McMahon, che lo ha voluto fortemente per questo pay per view storico della stagione WWE.

Shane McMahon: "Siamo un marchio superiore"

Frecciatina alla concorrenza, da parte di Shane McMahon che ha esplicitamente dichiarato sui social "Ulteriore dimostrazione che Smackdown Live è il marchio superiore, e per questo sono felice di annunciare John Cena come quinto membro del team Smackdown". Fan in estasi per questa notizia, che senza dubbio alzerà il livello dell'evento del 19 novembre. Non è l'unica novità, visto l'inaspettata conquista della cintura WWE ad opera di AJ Styles, prossimo avversario di Brock Lesnar nel main event della carta.

Pubblicità

Angle vs Cena: undici anni dopo

Il primo pensiero dei fan WWE, è il ritorno di un classico del wrestling contemporaneo. Kurt Angle vs John Cena, rivali da sempre sul ring e ora di nuovo avversari nei rispettivi team. Cena si fece conoscere proprio all'esordio contro Kurt Angle nel lontano 27 giugno 2002, da allora iniziò una vera e focosa faida tra i due, divisi dalla cintura massima della federazione. Non solo, Cena ritroverà un'altra conoscenza che siederà al suo fianco, Randy Orton. Ovviamente gli screzi passati sembrano dimenticati, ma in un evento così ci si può aspettare di tutto.

I precedenti di Cena a Survivor Series

L'atleta di West Newbury ha calcato più di una volta il quadrato del pay per view autunnale, l'esordio risale all'edizione di Survivor Series 2003. Cena era in attività da soli due anni e partecipò nel team Angle che sconfisse il team Lesnar a Dallas.

Pubblicità

Successo anche nel 2004, con il team Guerrero. L'anno successivo, un incontro che fece la storia di incassi, sempre contro Kurt Angle per il titolo WWE. John Cena vinse nonostante le interferenze dell'arbitro speciale Daivari.

Nel 2006 costituì la sua prima squadra personale, il team Cena, vincente contro il team Big Show. Altre partecipazioni risalgono nel 2008, dove divenne campione dei pesi massimi ai danni di Chris Jericho, nel 2009 a Washington, dove si riconfermò campione nel match a tre con Shawn Micheals e Triple H, nel 2010 in veste di arbitro speciale, fino al 2013, ultima partecipazione ufficiale, nel single match per il titolo dei pesi massimi contro Alberto del Rio.

John Cena dunque torna dopo quattro anni di assenza, in uno degli eventi più importanti della federazione. Dato da non sottovalutare è la sua imbattibilità assoluta nei team di appartenenza. Ulteriore pericolo per Raw. #SurvivorSeries #JohnCena