Tra pochissime ore inizierà la processione dei Misteri in occasione dei riti della Settimana Santa 2015 di Taranto che, in via del tutto eccezionale, si terrà nella città Vecchia per celebrare i 250 anni dalla donazione di due state importanti e protagoniste di questo evento. Tutti i dettagli sulle vie, il percorso della processione e una guida utile per seguire l'evento in prima persona sono riportati all'interno dei paragrafi di questo articolo.

Percorso processione dei Misteri a Taranto: andata e ritorno

Come già accennato nell'apertura di questo articolo, la processione dei Sacri Misteri di Taranto quest'anno seguirà un percorso differente rispetto a quello degli anni passati.

Pubblicità
Pubblicità

Le prime Poste (comunemente chiamati "perdoni") usciranno alle ore 15:00 di giovedì 2 aprile mentre alle 23:30 scenderà la statua dell'Addolorata dal Pendio San Domenico della città vecchia e giungerà nella città nuova. Ma per quanto riguarda l'itinerario del venerdì e sabato, argomento principale di questo articolo, secondo la piantina pubblicata dall'organizzazione ufficiale dell'evento le strade percorse dai Misteri del 3 e 4 aprile saranno le seguenti per il percorso di andata:

  • uscita Chiesa del Carmine
  • via D'Aquino
  • via Margherita
  • via Matteotti
  • ponte girevole
  • discesa Vasto
  • via Garibaldi
  • via Nuova
  • piazza Duomo
  • rientro Cattedrale di San Cataldo

Il ritorno della processione seguirà questo itinerario:

  • uscita Cattedrale di San Cataldo
  • via Duomo
  • ponte girevole
  • via Matteotti
  • via Margherita
  • via D'Aquino
  • rientro finale nella Chiesa del Carmine

L'inizio dell'evento è previsto alle ore 17:00 del 3 aprile mentre il termine intorno alle 8:30 del sabato mattina.

Pubblicità

Indicazioni e guida utile per seguire la processione dal vivo

Generalmente questo evento annuale suscita molto interesse negli abitanti di Taranto e non solo; infatti, da diversi decenni i riti della Settimana Santa vengono apprezzati in tutta Italia e il capoluogo viene affollato da turisti, studenti e tarantini che vivono in altre città e che rientrano per questi giorni di festa.

Pertanto se vi interessa seguire la processione dei Misteri per tutto il suo percorso, poiché si terrà soprattutto nelle strade della città Vecchia, è sconsigliato l'utilizzo della macchina soprattutto in zona centro; eventuali zone parcheggio disponibili sono locate in Piazza Garibaldi, via di Palma e via Oberdan. Pertanto si consiglia di fare uso dei mezzi pubblici che terranno delle tratte speciali nei giorni 3-4 aprile 2015 e le linee bus che potranno portarvi nei pressi della processione sono identificate con i codici 1/2, 3 e 8.

A disposizione di eventuali esigenze dei partecipanti ai riti di Taranto nei pressi di piazza Castello, Duomo di San Cataldo e piazza Archita saranno disponibili maxi schermo, presidi medici, forze dell'ordine, vigili del fuoco e WC. #pasqua #Eventi #Cultura Taranto