Cosa ci facesse uno dei portieri più forti del Mondo nel cuore della Valle d'Itria non è dato sapersi. Chi gli abbia parlato della bellezza di #martina franca rimane altrettanto un mistero, fatto sta che questa mattina, uno dei più famosi uomini di sport al Mondo, #manuel neuer, campione del Mondo con la maglia della nazionale tedesca, più volte candidato per il pallone d'oro, è stato avvistato in città. Non sappiamo se il suggerimento possa essere arrivato dal suo tecnico al Bayern Monaco, Carlo Ancelotti, di certo questa mattina i martinesi hanno ricevuto questa gradita visita che ha lasciato stupiti tutti, tanto che qualcuno nemmeno ci ha creduto di primo acchito.

Pubblicità
Pubblicità

Martina Franca, la perla della Valle d'Itria

Come detto, le motivazioni della visita non sono note, si può banalmente ipotizzare che Neuer abbia interesse ad investire qui in Puglia ed in particolar modo a Martina Franca, città che fuori dalla provincia di #taranto forse conoscono in pochi, ignari quindi delle bellezze in essa contenute. Dalla chiesa del Carmine, passando dal Palazzo Ducale, senza dimenticare per le splendide viuzze del centro storico in stile barocco e rococò, per poi arrivare a piazza Plebiscito e piazza XX Settembre, senza dimenticare la bellezza dei trulli presenti in tutta la Valle d'Itria.

Pubblicità

Ci piace pensare che la presenza e l'interessamento di personaggi di questo calibro possano aiutare un territorio, troppo spesso messo in secondo piano, ad acquisire la visibilità che merita. Da questo punto di vista, un altro grande volano per la città non può non essere rappresentato da Antonio Giovinazzi, grande promessa dell'automobilismo mondiale che è nato proprio a Martina Franca, il cui nome è destinato a circolare negli anni a venire, ci si augura come è stato per Tavullia con Valentino Rossi. Dunque, non sappiamo chi abbia parlato di Martina a Manuel Neuer, sta di fatto che va ringraziato per aver fatto conoscere una delle città più belle della Puglia, anche al di là delle Alpi... Benvenuto Manuel, torna a trovarci quando vuoi...