Pubblicità
Le news del momento

Fisco, controlli meno stringenti su piccole evasioni e attenzione ai profili Facebook

Parte una ‘rivoluzione’ sui controlli fiscali: meno attenzione a somme esigue o errori formali, più controlli per frodi ed evasioni su larga scala.
Lotta all’evasione fiscale: una questione che, negli ultimi anni, ha suscitato molte polemiche nel nostro Paese. Da oggi, però, l’Agenzia delle Entrate ha deciso di cambiare approccio, per ‘avvicinarsi’ ai cittadini e per far capire a questi ultimi qual è l’effettivo scopo del proprio operato. In una nota ufficiale pubblicata dall’Amministrazione dell’Agenzia delle Entrate, si legge che da oggi i controlli diventeranno di maggiore ‘qualità’, che si eviteranno quindi sprechi di energie per ‘contestazioni puramente formali’ o di ‘somme esigue’. Piuttosto, le energie verranno concentrate per le situazioni ‘di rischio rilevante’, con la novità dell’utilizzo di ‘tecniche innovative’. Un nuovo corso I vertici dell’Agenzia promettono che verrà dato maggior spazio al dialogo tra fisco e contribuenti. Il direttore Rossella Orlandi in una lettera (ai propri dipendenti) ha dichiarato che bisogna ‘cambiare mentalità e approccio’ e ‘mettersi nei...
Pubblicità