Ecco la scadenza ufficiale per la presentazione del modello di dichiarazione dei redditi, il mod. 730 2014 e tutte le altre scadenze che bisogna tener d'occhio quest'anno quando si parla di dichiarazione dei redditi.

Modello 730 2014: ecco i vantaggi

Si avvicina la scadenza per la presentazione della dichiarazione dei redditi, il modello 730 2014, da parte di lavoratori dipendenti e i pensionati che hanno numerosi vantaggi nel presentare tale modello per la denuncia dei redditi, ossia quello di non dover eseguire calcoli difficile, non dover presentare il modello alle Entrate direttamente da parte del contribuente, avere rimborsi fiscali direttamente in busta paga, ecc. 

Presentazione mod 730 2014: a chi?

Il modello 730/2014 può essere presentato al proprio sostituto d'imposta, inteso come il datore di lavoro o ente pensionistico, ovvero ad un Centro di assistenza fiscale o a un professionista abilitato quale il consulente del lavoro, commercialista, ragioniere o anche il perito commerciale.

Scadenza 730/2014: ecco le date

La presentazione del modello 730 2014, al Caf o al sostituto di imposta, ha come scadenza ufficiale, il 30 aprile 2014 o il 31 maggio 2014. Quando considerare e rispettare l'una e quando l'altra? La scadenza per la presentazione del mod 730 2014 al 30 aprile 2014 è prevista nel caso in cui il modello di dichiarazione dei redditi sia presentato al sostituto d'imposta, quella invece del 31 maggio 2014 se il modello è presentato al Caf o a un professionista abilitato.