Emesso il nuovo modello 2017 per chi non deve pagare il canone della televisione. Da quest'anno è possibile presentare, la nuova dichiarazione sostitutiva relativa al #Canone Rai per uso privato, da tutti coloro che non possiedono un apparecchio televisivo. Il nuovo provvedimento numero 39345 relativo al canone è stato pubblicato, in questi giorni, dall’#agenzia delle entrate con le relative variazioni e gli ultimi aggiornamenti, verificabili dagli utenti interessati, sul sito dell’Agenzia.

Canone Rai: le novità per chi non possiede la tv

Se non si possiede una televisione in casa o, in famiglia, già viene pagato il canone Rai e non si vuole il secondo addebito sul proprio contratto dell’energia elettrica, è possibile, attraverso il nuovo modello 2017 per l’esenzione del canone, inviare all’Agenzia delle Entrate l’aggiornamento della personale situazione. È contemplata anche la possibilità, da parte degli utenti, la richiesta di rimborso, in tutti quei casi in cui il canone è stato addebitato anche se non era dovuto in relazione alle condizioni dichiarate. Il nuovo modello potrà essere impiegato per segnalare che in casa non si possiede alcuna televisione, nei casi in cui l’utenza è ancora intestata ad un soggetto deceduto, nel caso in cui il canone è stato addebitato già sull’utenza della luce intestata ad un componente della stessa famiglia.

Canone tv: nuova domanda di esenzione e a chi va presentata

Il modello per l’esenzione del canone è stato aggiornato dall’Agenzia delle Entrate. Tutti coloro che sono interessati e rientrano nei requisiti necessari per non pagare il canone possono scaricare da internet sul sito dell’Agenzia delle entrate, la versione aggiornata dell' apposito modulo previsto, per l’esenzione del canone Rai. La comunicazione deve essere inviata dal titolare della bolletta della luce, o dall'eventuale erede, attraverso l'applicazione web sul sito dell'Agenzia o in alternativa è possibile inviare il modello compilato, tramite raccomandata, con allegato la fotocopia del proprio documento di identità, all'indirizzo postale dell’ Agenzia delle Entrate: Ufficio di Torino 1, SAT. Sportello abbonamenti tv, 22 - 10121 Torino. #esenzione canone Rai