#Nintendo #switch è ormai da giorni sulla bocca di tutti gli appassionati, ed è la stessa produttrice ad annunciare i costi delle periferiche ufficiali della console. Ecco quali sono stati i prezzi in dollari annunciati dal profilo Twitter di Nintendo: Nintendo Switch Pro Controller è una versione leggermente modificata di WiiU, con motion control e riconoscimento praticamente invariato. Prezzo annunciato di 69.99 dollari; Joy-Con Wheel è il controller cardine di Mario Kart, ed anche questo non presenta particolari novità rispetto a quello dei modelli precedenti. Prezzo di due volanti pari a 14.99 dollari; Nintendo Switch Dock Set è un dock extra aggiunto a quello in dotazione con la console. Presenta all'interno un altro cavo di alimentazione e relativo HDMI. Prezzo annunciato vicino ai 90 dollari; Joy-Con Charging Grip è una stazione di ricarica che si potrà acquistare con circa 30 dollari; altra novità rilevanti sono quelle inerenti i Joy-Con, che sono disponibili in svariati colori oltre al colore grigio classico della console. Tutte le varianti colorate si potranno acquistare ad un prezzo di 79.99 dollari per due ed il singolo a 49.99 dollari.

Ecco le prime indicazioni su Nintendo Switch

La console sarà presto nelle case di molti appassionati che avranno a disposizione un prodotto ibrido con numerose migliorie in termini di consumi e prestazioni rispetto al passato. Su Amazon come su Gamestop non è più possibile prenotare la console in uscita poiché i giapponesi non sono attualmente in grado di soddisfare la domanda elevatissima. Anche se ancora non è fisicamente nelle case di nessuno, Nintendo Switch pare aver conquistato tutti gli appassionati e le prenotazioni a pochi giorni dall'uscita ne sono la prova più concreta. Il tutto esaurito in tantissimi paesi del mondo era di certo molto desiderato ma di sicuro non era stato pronosticato. Altra novità su Switch è quella della sua compatibilità con le normali schede di memoria fino a 2 terabyte. Non ci resta dunque che aspettare le prossime indiscrezioni.