#clash royale, famosissimo videogioco rilasciato più di un anno fa dalla Supercell, ha stracciato record su record divenendo in poco tempo uno dei giochi più scaricati per i dispositivi IOS e Android. Il videogame deve la sua popolarità ad un'altra applicazione molto amata dagli utenti: #clash of clans, quest'ultimo ha ispirato il mondo di gioco di Clash Royale, infatti, molte ambientazioni e personaggi provengono proprio da lì. Secondo l'opinione di molti il successo del videogioco è destinato a durare ancora a lungo, la Supercell è molto apprezzata dai suoi utenti, l'azienda finlandese è molto rinomata per la considerazione che essa da ai feedback dei suoi giocatori.

Pubblicità
Pubblicità

E' stato da poco rilasciato un bilanciamento

Andiamo subito a vedere quali modifiche la Supercell ha apportato nei scorsi giorni: #Videogiochi

  • Boia: danni ridotti del 6%, portata ridotta di 0,5, ampiezza dell’attacco ridotta del 10%. Quest'unita è stata definita troppo potente dai giocatori, infatti, la sua portata e la sua potenza sono state lievemente diminuite, inoltre sono stati trovati diversi bug dagli utenti, il Boia era in grado di colpire tantissime unità con un solo colpo.
  • Veleno: durata ridotta a 8 secondi (da 10 secondi), danni al secondo aumentati del 24%. Il veleno danneggerà le truppe molto più velocemente, i danni inflitti invece rimarranno invariati, ciò permetterà a questa carta di diventare un'ottima alternativa alla palla infuocata.
  • Strega: danni aumentati del 6%. La strega è da sempre una truppa molto utilizzata nelle prime arene, però, essa viene impiegata molto poco nelle aree superiori, questo potenziamento riuscire a fare rivalutare il suo potenziale?

Le altre modifiche

  • P.E.K.K.A: verrà messo in campo in 1 secondo (da 3 secondi). La sua grande potenza è spesso penalizzata dalla sua lentezza, con questo potenziamento sarà finalmente in grado di colpire in minor tempo le torri avversarie.
  • Drago: portata aumentata a 3,5 (da 3).
  • Scheletrini aumentati a 4: i più esperti sapranno sicuramente che in passato i scheletrini erano 4 e poi sono stati diminuiti a 3, un gradito ritorno.
  • Orda di scheletri: quantità di scheletri ridotta a 15.