L'app di Whatsapp è ormai diffusa in tutto il mondo, sono centinaia di milioni le persone che la utilizzano per comunicare, è quasi diventata uno strumento di messagistica indispensabile. Questo strumento permette di fare tantissime cose, chattare, chiamare gratuitamente, videotelefonare, inviare foto, video e tante altre attività. Ma siamo sicuri di conoscere tutte le funzioni della app della chat più famosa che c'è? In questi giorni è stata attivata la nuova funzione Status. Vediamo di cosa si tratta e come sfruttare al massimo Whatsapp.

Pubblicità

La nuova funzione "Status"

Prende spunto da Snapchat la nuova sezione di Whatsapp dedicata allo status, attraverso la quale oltre a poter ricevere ed inviare aggiornamenti di stato (compensivi di contenuti multimediali) e rispondere privatamente, potremo controllare chi può o meno vedere i nostri aggiornamenti.

Pubblicità

Tutti gli aggiornamenti scompariranno automaticamente dopo 24 ore.

Consigli per utilizzare al meglio Whatsapp

In molti non conoscono alcune funzioni di whatsapp che potrebbero risultare utili. Tra le tante potrebbe interessare l'invio di messaggi identici a più persone senza creare una chat di gruppo, per fare questo occorre selezionare liste broadcast dall'elenco delle chat creando una lista di contatti che riceveranno individualmente il messaggio e risponderanno in chat private; c'è poi la possibilità di taggare un amico attirando così la sua attenzione, basta mettere la @ seguita dal nome dell'amico salvato in rubrica, la persona interessata riceverà una notifica.

Whatsapp, utilizzato su pc, permette anche l'invio di file: occorre accedere all'indirizzo web.whatsapp.com, configurare l'account e trascinare il file all'interno della chat; i contenuti delle chat di gruppo, quali video, foto, ecc., solitamente, consumano molto spazio sul dispositivo mobile, per fermare questo utilizzo di spazio bisogna andare su Impostazioni, utilizzo dati ed archivio e selezionare Mai per le foto, documenti, file e video, così da decidere cosa scaricare.

Pubblicità

Se si vuole salvare un messaggio come preferito, così da poterlo ritrovare facilmente, occorre tenere premuto sul messaggio e selezionare l'icona a forma di stella. I messaggi saranno poi disponibili nel menù Opzioni, preferiti. Se avete esigenza di cercare un messaggio inviato basterà aprire una chat, selezionare opzioni e poi cerca.

I pericoli di Whatsapp

L'app è tra le più sicure al mondo, eppure dietro questo strumento si nascondono raggiri e tentativi di violare i dati personali. Si va dalla #truffa del messaggio "fine di whatsapp", cessazione del servizio whatsapp a meno che non si condivida il messaggio con tutti i contatti, al messaggio dei finti sconti, cliccandolo i truffatori avranno libero accesso alle #informazioni personali, alle false app per spiare le conversazioni altrui, naturalmente un inganno, un illusione. Whatsapp utilizza il protocollo di criptazione end to end che non permette alcuna intrusione nelle conversazioni..

Pubblicità