Come tutti avrete notato, soprattutto aprendo l'App di #facebook dallo smartphone, il social network ha inserito la nuona funzione "Storie" che permette finalmente di scoprire chi, tra i tuoi amici, guarda le tue foto e legge i post che pubblichi su Facebook.

Sebbene Facebook si sia sempre dimostrato contrario a consentire agli utenti di sapere chi visualizza il profilo facebook di ciascuno di noi, ed abbia anche bannato tutte le applicazioni che provano a rendere possibile questa funzione, ora è possibile farlo se, anzichè pubblicare foto e post come abbiamo sempre fatto, ricorriamo alla nuova funzione "Storie".

Come funziona?

Come detto pocanzi, aprendo l'App dallo smartphone è possibile vedere in alto a sinistra l'icona tonda chiamata "la tua storia".

Pubblicità
Pubblicità

La differenza tra i normali post e foto è che, cliccando su questa icona, si possono registrare video e salvare immagini che poi, una volta pubblicati, restano online per 24 ore. Un'altra differenza è che questa "storia" fatta di foto e/o video non viene salvata nel diario/pagina personale, ma resta visibile solo nella barra in alto ed evidenziata dal colore blu intorno all'icona. Se i vostri amici cliccheranno su questa icona, loro potranno visualizzare le foto o video da voi pubblicati mentre voi potrete sapere chi ha visualizzato la vostra "soria" quotidiana.

Come creare una nuova storia?

Per creare una nuova storia è sufficiente cliccare sul primo cerchietto chiamato appunto "la mia storia". In questo modo si attiva la fotocamera o videocamera e si possono scattare foto o registrare video.

Pubblicità

Una volta terminato si può scegliere se pubblicarlo normalmente sul proprio diario o come nuova storia. In quest'ultimo caso, le foto e i video della storia rimarrano disponibili per 24 ore.

La novità più interessante è che è possibile sapere chi ha visualizzato la propria storia. Per sapere chi tra gli amici l'ha guardata, bisogna aprire la storia e toccare l’icona col l’occhio in basso a sinistra. Se qualcuno visualizza la nostra storia, vedremo un punto blu accanto al numero di visualizzazioni e al nome di chi l’ha fatto.

Invece, per quanto riguarda le foto e gli altri post pubblicati sul nostro diario personale, resta tutto come prima e non è possibile scoprire chi guarda il nostro profilo eccetto per quello pubblicato mediante la funzione "La tua Storia". Ad ogni modo, è molto probabile che chi ama guardare il nostro profilo e quello che pubblichiamo normalmente, sarà anche interessato alle nostre Storie...