La corsa all'#Intelligenza Artificiale non si è fatta vedere solo a San Francisco, dove ricercatori di tutto il mondo si sono dati appuntamento per sfoggiare le nuove creature. E dopo i vari prototipi Baidu, Didi, Tencent, un ingegnere catalano ha pensato anche al piacere dei cosiddetti “uomini soli”. In effetti, l'esperto in nanotecnologia, Sergi Santos, è stato il primo a sviluppare un cervello capace di dare vita propria alle #bambole sessuali. Samantha, la prima compagna interattiva e completamente personalizzabile, è stata presentata a Barcelona davanti ad un migliaio di addetti ai lavori.

Pubblicità

Il ricercatore spagnolo della Synthea Amatus ha messo a dura prova la sensibilità del pubblico quando ha iniziato ad accarezzare e colloquiare con le nuove creature..

Pubblicità

Le funzioni delle bambole

Samantha, la brunetta Olivia, la bionda Ava, la turchina Imogen, e l'orientale Meizhen non sono nate esclusivamente per scopi sessuali. Le ragazze create in TPE dall'ingegnere Santos hanno anche un'aria famigliare e romantica. Infatti, rispondono in modo affettuoso al tocco sulla bocca, sulle spalle, sui fianchi, e quando sentono il proprio nome.

Inoltre, possono risultare un'ottima compagnia per coloro che si sentono soli e hanno un gran bisogno di comunicare.

Le funzioni interattive delle nuovissime bambola sono molteplici, e passano da un semplice “buongiorno” al voler essere “conquistate” prima di fare all'amore..

Pubblicità

“Sei carino e gentile”

Uno dei punti di forza secondo Sergi Santos, è che le bambole sono completamente personalizzabili; nome, colore della pelle, dei capelli, degli occhi, le misure, e anche dei dettagli più intimi. Certo, come si suol dire, tutto ha un prezzo. In effetti, si partirebbe da 1,5/2mila euro per il modello base fino a dover sborsare oltre 8mila euro per un'amica più completa, intelligentemente superiore e capace di raggiungere l'orgasmo. -”Non ho voluto disumanare la donna” assicura lo scienziato dell'Università di Leeds, che sta già pensando alla versione maschile.

Secondo gli esperti il mercato del sesso muove moltissimi quattrini. E nonostante le critiche, le bamboline in gomma termoplastica iniziano a riscontrare un certo successo.