Su #Whatsapp presto sarà possibile anche inviare e ricevere denaro. WhatsApp non vuole smettere mai di sorprendere. La popolarissima #App di messaggistica, con due miliardi di utenti sparsi per il Mondo, non vuole di certo sedersi sugli allori. E così offre ai suoi tanti utilizzatori sempre nuove utili funzioni, ora di carattere squisitamente ludico e ricreativo, ora di carattere professionale. WhatsApp, come noto, dal 2014 è un prodotto del fondatore di Facebook Mark Zuckerberg. Il quale, da quando ha rilevato questa app, l’ha costantemente migliorata.

Pubblicità

E ora starebbe per arrivare un’altra novità: la possibilità di inviare e ricevere soldi, proprio come già avviene per Messenger, app di messaggistica di Facebook. Cerchiamo di capirne di più.

Pubblicità

Esperimento di trasmissione denaro su WhatsApp in India

A riportare questa interessante indiscrezione è il portale indiano The Ken. Secondo cui, il team di Zuckerberg lancerebbe la possibilità di inviare e ricevere denaro su WhatsApp entro i prossimi sei mesi. Per il momento in via sperimentale solo in India. Del resto, il Paese asiatico viene spesso utilizzato dai colossi informatici per lanciare prodotti tecnologici in anteprima. Il sistema utilizzerebbe l’UPI, un sistema di pagamento bancario sostenuto dal governo indiano. Proprio per permettere la facile circolazione del denaro nel popoloso stato, che diede le origini al grande Mahatma Gandhi.

Pubblicità

Inoltre, l’India, coi suoi 200 milioni di iscritti è per WhatsApp il principale mercato. Quindi la scelta non sarebbe casuale.

Invio denaro tramite WhatsApp: le premesse ci sono tutte

Non resta che attendere quando la possibilità di inviare denaro tramite WhatsApp partirà realmente in India e se poi si diffonderà nel resto del Mondo. Le premesse ci sono tutte. In genere, ogni indiscrezione che in questi anni ha riguardato la popolare app di messaggistica, si è poi concretizzata. Inoltre, se la cosa dovesse funzionare in India, è più che logico che sarà diffusa nel resto del Mondo appannaggio di tutti gli altri utenti. Infine, la funzione di inviare denaro già esiste, come detto, su Messenger di Facebook. #smartphone