Da più di un mese ormai, il glitch dell'operatrice Valkyrie sulla mappa "Banca", sta facendo impazzire tutti i videogiocatori appassionati di Rainbow Six Siege, che non riescono a contrastare il fenomeno con nessun tipo di escamotage.

Le proteste sul network aumentano, e la Ubisoft che fa?

Sui vari forum riguardanti il gioco, continuano le lamentele riguardo a questo fastidiosissimo glitch, che non fa altro che compromettere tutte le partite svolte all'interno della mappa "Banca". Il trucco, per chi non ne fosse a conoscenza, consiste nel lanciare una telecamera mobile, in dotazione dell'operatrice Valkyrie, aldilà della ringhiera presente a ridosso dello spawn "vicolo retro".

Pubblicità
Pubblicità

Una volta fatto questo, sarà possibile spottare i nemici in tutta la mappa, che continueranno a essere individuati in ogni loro spostamento. Gli sviluppatori non hanno ancora dato informazioni specifiche a riguardo e hanno commentato in modo vago i vari post sul forum, dicendo di essere al lavoro sulla problematica in questione. Quello che invece sembra è che stiano faticando non poco per risolvere un glitch, che lascia ai giocatori soltanto la frustrazione di affrontare un problema irrisolvibile.

Giocatori a cui piace divertirsi con poco...

Certo, il glitch fa gola un po' a tutti, perché è facile da mettere in atto e vantaggioso per la riuscita della missione ma, così facendo il buon senso e il fair play del gioco vanno a farsi friggere, in special modo quando ad attuare questi trucchetti, sono giocatori esperti dal grado alto, che invece di affidarsi alle proprie forze, ricorrono a mezzi così meschini e scorretti, che vanno a penalizzare chi vuole giocare nel modo più tranquillo e onesto possibile.

Pubblicità

In questi giorni gli sviluppatori Ubisoft, hanno annunciato il proseguimento dell'Operation Health, che prevederà oltre agli aggiornamenti di sistema, la correzione di diversi errori ancora presenti all'interno del gioco, ma non hanno minimamente accennato al problema tanto reclamato dagli utenti sul forum. Dal loro canto, i giocatori stanno provando a contrastare il fenomeno in qualsiasi modo, anche con le granate EMP dell'operatore Thatcher che in condizioni normali, potrebbero disattivare l'elettronica della telecamera, annientando così il problema. Si è invece scoperto che l'unico oggetto in grado di superare la ringhiera in questione sia proprio la "black eye" di Valkirye e che granate e altri gadget vari non sono abbastanza leggeri per superare l'ostacolo sopracitato. Agli utenti Rainbow resta soltanto di aspettare la prossima correzione di bug prevista per la fine di agosto, dove si spera di rivedere la vecchia Valkyrie onesta e sincera di sempre. #Rainbow Six Siege #Videogiochi #Games