Mentre è alle prese con l'ormai noto problema delle batterie che prendono fuoco sotto carica del Note 7, Samsung sta lavorando all'uscita del suo prossimo top di gamma: il #Galaxy S8. Anch'esso molto atteso e presumibilmente in uscita il prossimo marzo 2017. Tanti sono i rumors che già circolano su di esso, mentre sul portale AnTuTu spunta un telefono con un nome in codice che si crede essere proprio il Galaxy S8. In particolare, per il fatto che tale dispositivo ha fatto registrare il punteggio più alto, perfino di iPhone 7 e iPhone 7 Plus, considerato da AnTuTu il dispositivo più performante in circolazione. I punti di questo rpesunto Galaxy S8 sono infatti 203.737, rispetto ai 172.644 e 170.124 fatti registrare da #iphone 7 e iPhone 7 Plus.

Pubblicità
Pubblicità

Cerchiamo di scoprirne di più sulle sue specifiche tecniche.

Galaxy S8 e quel telefono su AnTuTu

Partiamo col dire che Samsung dovrebbe presentare il Galaxy S8 in occasione del Mobile World Congress, kermesse della tecnologia in quel di Barcellona che prenderà il via il prossimo 27 febbraio 2017. Il dispositivo che si ritiene sia proprio il Galaxy S8 si chiama fautore Exynos 8895, conosciuto nelle sedi Samsung con il nome in codice Kanchen. Trattasi dell'evoluzione dell'attuale Exynos che equipaggia Galaxy S7, S7 Edge e Note 7. Si caratterizza per un processo produttivo a dieci nanometri e un processore Octa Core con due cluster. Il tutto supportato da una GPU ARM Mali-G71, con una performance delle immagini che arriva ad essere del settanta percento maggiore degli altri dispositivi della concorrenza.

Pubblicità

Quanto alla memoria, il Galaxy S8 dovrebbe avere 6 GB di RAM, mentre il display dovrebbe essere un Bio Blue 4K da 806 PPI. Più potente dunque dell'attuale schermo con tecnologia AMOLED.

Samsung Galaxy S8 su AnTuTu: altre specifiche tecniche

Altri rumors ritengono che l'ottava versione della serie S del Galaxy Samsung vanti un lettore di impronte digitali (l'ultima frontiera dei telefoni), nonché una batteria che superi in prestazioni il suo predecessore. Come iPhone 7, anch'esso non dovrebbe avere il jack audio da 3.5 millimetri, il quale sarà rimpiazzato da una MicroUSB Type-C. Una scelta che ha visto storcere il naso già molti affezionati dell'iPhone 7. Vedremo se quello su AnTuTu è proprio il Top di gamma del colosso coreano. #smartphone