Pubblicità
Pubblicità

#Apple ha confermato che il keynote più atteso degli ultimi anni avrà luogo il giorno 12 settembre. La società dovrebbe annunciare almeno tre nuovi #iPhone. A tale riguardo, nuove informazioni provenienti dalla Germania suggeriscono che i nuovi melafonini di questo 2017 potrebbero essere disponibili in pre-ordini già dopo tre giorni dal lancio ufficiale.

Continuando ad analizzare i rumor trapelati in rete [VIDEO], sembra che Apple darà vita a ben tre nuove generazioni di smartphone che, rispettivamente, prenderanno il nome di Apple iPhone X (o Apple iPhone Edition), #iPhone 8 e 8 Plus (in precedenza, si vocifera in merito ad una suddivisione che comprendeva le varianti 7S e 7S Plus).

Pubblicità

Per cui, il 15 settembre prossimo, questi tre dispositivi potrebbero già essere ordinabili online, per poi essere accessibili nei normali punti vendita al dettaglio dal 22 settembre.

Il top di gamma del decennale, qualora ne venisse confermato il nome, sarà una speciale unità e, pertanto, l’azienda di Cupertino dovrebbe garantirne la disponibilità in numero limitato al momento del lancio. Il noto analista Ming-Chi Kuo sostiene che Apple venderà circa due a quattro milioni di unità di iPhone X dopo la sua commercializzazione.

Quanto costeranno i nuovi iPhone di Apple?

Le ultime anticipazioni [VIDEO] rivelano che l'iPhone X sarà caratterizzato da un design premium e da una zona frontale interamente ricoperta da un display borderless. Al posto del sensore Touch ID, lo smartphone ospiterà un sensore di riconoscimento facciale 3D.

Pubblicità

Inoltre, l'azienda di Cupertino avrebbe anche perfezionato un sistema di ricarica wireless sul dispositivo, presente anche su iPhone 8 e 8 Plus.

Adesso, veniamo alle note dolenti. L'iPhone X dovrebbe prevedere tre possibilità di archiviazione quali 64 GB, 256 GB e 512 GB . Questi modelli, almeno secondo le previsioni, dovrebbero essere commercializzati ai rispettivi prezzi di $ 999, $ 1.099 e $ 1.199. Ming-Chi Kuo sottolinea come il motivo dietro un prezzo così elevato sia riconducibile al costoso pannello OLED fornito da Samsung: parliamo di un costo due volte maggiore rispetto a quello che la società corrisponde per i normali pannelli LCD visti sui precedenti iPhone. Secondo il vostro parere, Apple iPhone 8 Plus, iPhone 8 ed iPhone X (o iPhone Edition) saranno davvero in grado di rivoluzionare il mercato, anche al cospetto di avversari come LG V30, Samsung Galaxy S8 Plus, S8 e Samsung Galaxy Note 8?