Pubblicità
Pubblicità

#iPhone 8, insieme al Plus, è uscito lo scorso 22 settembre sul mercato. #Apple ha cosi regalato due nuovi device ai suoi fans. Gli stessi che ormai da anni esprimono la loro stima nei confronti dell'azienda statunitense, facendo registrare il boom di vendite per i dispositivi marchiati con la mela morsicata.

L'uscita dei due nuovi device ha anticipato quella di #Iphone X. A breve, i consumatori potranno pre-ordinare il nuovo cellulare che è stato presentato come una novità assoluta. Diverse infatti le caratteristiche che lo differenziano dai suoi predecessori. Si va dal Face ID, passando per lo schermo privo di tasto fisico.

Pubblicità

Da Cupertino stanno cosi lavorando sodo per produrre più esemplari possibili. A breve, i principali store [VIDEO] a livello mondiale avranno infatti a disposizione il top di gamma del decennale.

iPhone 8: criticato ma non del tutto

iPhone 8 tralasciando le varie critiche, ha subito una serie migliorie rispetto ai predecessori. Il nuovo prodotto della Apple è rimasto esteticamente identico ai vari 7 e precedenti. L'unica novità che si riscontra è quella legata alla scocca, interamente in vetro per garantire una ricarica wireless. Indubbiamente una bella novità, che non è però considerata la più importante sul nuovo dispositivo. Lo stesso che è piombato sul mercato ad un prezzo leggermente più elevato dei suoi predecessori per la versione base. Si parte infatti da una cifra di circa 850€ per poi salire man mano che aumentano i GB sul cellulare Apple scelto.

Pubblicità

Oltre gli aspetti appena elencati, si registra anche l'aumento nella velocità di elaborazione. Tutto grazie al processore A11 Bionic, con architettura a 6 core. Caratteristica gradita agli smanettoni, che chiedono sempre più velocità ai loro cellulari. Ma non finisce. Rispetto ai vari 7, 6S, i due device appena mandati sul mercato, presentano migliorie nella fotocamera, aspettando di poter ammirare quella su iPhone X.

iPhone 8, la fotocamera piace

iPhone 8 presenta una fotocamera nettamente migliore rispetto a quella del 7. In particolare sul Plus di Apple, che garantisce dettagli nettamente più nitidi rispetto al 7, al 7 Plus o anche al 6S. Le novità più rilevanti sono quelle sulla luce del nuovo dispositivo. Lo stesso che presenta colori ancor più "vivi" e "reali", oltre che maggiormente definiti [VIDEO]. Sarà stato venduto meno del 7, ma il Plus è un device che non ha niente da invidiare al suo predecessore.