Pubblicità
Pubblicità

#iPhone 8 è uno dei dispositivi più chiacchierati del momento. Il nuovo prodotto della #Apple è stato valutato e giudicato da esperti del settore, ma anche dai primi clienti che l'hanno acquistato. Un prodotto che, economicamente parlando, ha rispecchiato le consuetudini dei suoi predecessori. Nemmeno 900 euro per portarsi a casa il taglio base da 64 GB. Ma, nonostante il prezzo accessibile ( o almeno in linea con quello degli anni passati) il device non ha fatto registrare il boom di vendite. Diverse le possibili cause, anche queste già ampiamente commentate da svariati blog e testate giornalistiche. Tra i due modelli, quello più apprezzato [VIDEO] sembra essere la versione Plus, che porta con se una delle fotocamere migliori sul mercato della telefonia mondiale.

Pubblicità

iPhone 8, bene ma non benissimo

iPhone 8 è stato scelto da una serie di utenti, con un'altra fetta di quest'ultimi che sta preferendo attendere ancora un po. Molti (probabilmente) aspettano infatti il device del decennale per poi, dopo aver valutato le varie recensioni, scegliere quale acquistare. Il nuovo dispositivo ha indubbiamente delle caratteristiche del tutto innovative. Oltre al Face ID e alla rimozione del tasto fisico, è stata particolarmente chiacchierata la decisione della Apple di affidarsi a #samsung per la produzione dei nuovissimi display montate sull'X. Tale decisione ha avuto come diretta conseguenza l'aumento del prezzo del nuovo telefono. Per l'X ci vogliono infatti 1.189 euro per il taglio da 64 GB. Una cifra che potrebbe impaurire una fetta di eventuali acquirenti intenzionati ad acquistare il nuovo cellulare dalla mela morsicata.

Pubblicità

iPhone 8 aspettando la novità di Apple

iPhone 8 è dunque considerata la soluzione più economica per acquistare un device Apple. La stessa azienda che nelle ultime ore pare poter intraprendere un'inaspettata collaborazione. Tale novità riguarda proprio il display dei device che seguiranno iPhone 8 e successori. Apple starebbe infatti collaborando con LG per sviluppare nuove tecnologie per display flessibili. Gli stessi che potrebbero essere poi applicati sui device dei prossimi anni. Visti i buoni rapporti fra le due aziende, è altamente probabile che il prossimo passo rivoluzionario da Cupertino sia proprio quello di poter flettere un device dalla mela morsicata. Se iPhone X rivoluzionerà il modo di usare un cellulare [VIDEO], i suoi immediati seguaci potrebbero fare ben di più.