Pubblicità
Pubblicità

#Galaxy S8 e Galaxy S8+, i conosciutissimi top di gamma ufficializzati da #samsung, mantengono da sempre alto l’interesse dei consumatori grazie alle più che note specifiche software ed hardware che riguardano i due prodotti. Senza il minimo dubbio potremmo affermare che S8 ed S8 Plus non hanno alcun motivo d’invidia verso la concorrenza, soprattutto in relazione all’impatto estetico. Anzi, sembra proprio che questi telefoni abbiano fatto letteralmente scuola in questo settore. Infatti, l’ambito mobile non è che offrisse molte novità negli ultimi tempi. Di conseguenza, S8 ed S8+ hanno fatto il loro esordito su questo mercato quando ce n’era davvero bisogno, andando anche ad influenzare le scelte poste in essere in relazione agli altri flagship che di recente sono stati presentati: tra questi, andrebbe certamente nominato l’ottimo Samsung Galaxy Note 8.

Pubblicità

È chiaro che quando vengono accolte innovazioni di tale importanza [VIDEO] ci siano anche i tipici furbetti che sarebbero pronti a tutti pur di trarre in inganno i consumatori con la falsa promessa di ottenere il top di gamma più ambito del momento gratis, o eventualmente a prezzo bassissimo. In questi raggiri, come detto, sono stati coinvolti (loro malgrado) anche #Samsung Galaxy S8 Plus ed S8. Scopriamo maggiori dettagli a riguardo.

Samsung Galaxy S8 gratis è solo l’ennesima truffa

Della nuova truffa che riguarda Samsung Galaxy S8 ha parlato sia lo Sportello dei Diritti che, subito dopo, la Polizia Postale per mezzo della pagina ufficiale di Facebook, vale a dire Commissariato di PS On Line – Italia. In buona sostanza, coloro che riceveranno l’SMS sono indotti a dare per buona l’eventualità di poter conquistare un Samsung Galaxy S8, o altri smartphone di valore economico equiparabile [VIDEO].

Pubblicità

Il tutto, molto banalmente, cliccando su uno specifico pulsante indicato nel messaggio.

Come molti di voi chiaramente immagineranno, dare credibilità a quanto si legge nel messaggio non potrebbe mai portare a nulla di buono e tantomeno vantaggioso. Gli hacker, in questa modo, potrebbero avere completo accesso ad ogni tipo di dato sensibile, comprese le credenziali bancarie del destinatario, senza che lo stesso riesca ad accorgersi di nulla. Chiaramente, il consiglio è quello di ignorare completamente quanto scritto all’interno del messaggio, provvedendo all’istantanea eliminazione dello stesso. Chi di voi, proprio in questi scorsi, ha potuto assistere al diffondersi di simili truffe relative a Samsung Galaxy S8 Plus ed S8?