Pubblicità
Pubblicità

WhatsApp [VIDEO], la piattaforma di messaggistica istantanea più amata, offre molte funzioni utili, alcune più conosciute altre meno, vediamo assieme come sfruttarle al meglio.

Scrivere in grassetto, barrato, sottolineato e corsivo

Tutti sappiamo ormai che è possibile usare varie opzioni di formattazione del testo nei messaggi, ma in pochi ricordano la combinazione di caratteri per ottenere il grassetto, il sottolineato, il corsivo etc. Ora però #Whatsapp ci permette di farlo semplicemente selezionando la parola che si intende formattare e utilizzando il menù contestuale per selezionare il carattere più adatto.

Eliminare i messaggi inviati

"Elimina messaggi per tutti" è una funzione recentemente inserita che permette di eliminare i messaggi, video o foto inviati nella chat o alla persona sbagliata.

Pubblicità

Usare questa funzione è molto semplice: basta toccare in modo prolungato il messaggio che si desidera eliminare e cliccare "Elimina" dal menù contestuale o sul simbolo del cestino. Il messaggio però potrà essere eliminato solo entro 7 minuti dall'invio.

Ricordarsi di leggere un messaggio

Spesso leggiamo i messaggi ma per il poco tempo o perché siamo indaffarati ci dimentichiamo di rispondere, ecco perché mettere la conversazione tra i messaggi non letti è un utile promemoria per evitare brutte figure.Fissare come non letto un messaggio è molto semplice, basta infatti toccare il messaggio con un tab prolungato e dal menù opzione selezionare "segna come non letto" per #Android, per #IOS basterà un swipe verso destra.

Un unico messaggio per più destinatari

Questa funzione permette di inviare in contemporanea lo stesso messaggio a più contatti anche se questi non sono ad esempio inseriti in una chat di gruppo, utile ad esempio per inviare gli auguri di Natale anche a contatti che non si conoscono tra loro.

Pubblicità

Inviare un messaggio a più destinatari è molto semplice, dalla schermata chat selezionare il menù delle opzioni e toccare "Lista broadcast" o "Nuovo broadcast" aggiungiamo uno ad uno i contatti al quale si intende inviare il messaggio comune e selezioniamo "crea".

Contrassegnare i messaggi importanti

Alcuni messaggi diventano davvero importanti per noi, ecco perchè ci piacerebbe ritrovarli con facilità, la funzione "contrassegna" di WhatsApp [VIDEO] serve appunto a questo, basterà infatti selezionare con un doppio tocco il messaggio che intendiamo salvare e quindi marcarlo con il simbolo della stella. Per ritrovarlo basterà accedere alle info del contatto o della chat e selezionare "messaggi Importanti".