La celebre rivista di #fumetti giapponesi Weekly Shonen Jump sembrerebbe essere scesa sotto la soglia di due milioni di copie. A riportare la notizia la JMPA (Associazione giapponese degli editori di riviste). Pare che tra i mesi di Gennaio e Marzo 2017, le copie prodotte sarebbero state di circa 1 milione e 900 mila. Un peggioramento rilevante, dato che se ne contano 91 mila in meno, rispetto al periodo di Ottobre-Dicembre 2016. Nel trimestre di Luglio-Settembre dello scorso anno, si sono contate quasi 2 milioni e 200 mila copie. Una cifra questa che risulta ottimale all'apparenza, ma davvero esigua, in realtà, se paragonata al record massimo raggiunto 23 anni fa.

Pubblicità
Pubblicità

Shonen Jump: una crisi del fumetto giapponese?

Shonen Jump sembra aver iniziato questo 2017 con il piede sbagliato, tuttavia, pare che anche altre riviste di manga rivali soffrano di un calo abbastanza drastico. Un esempio? In primis la Weekly Shonen Magazine di Kodansha, che nel trimestre Gennaio-Marzo 2017 ha subito un calo pari a 22 mila unità rispetto a quello precedente, raggiungendo un numero di tirature vicino al milione di copie. Il Weekly Shonen Sunday (edizione Shogakukan) attestandosi al numero di circa 320 mila copie, ha invece subito un calo pari a 3600.

Shonen Jump: il rapporto della JMPA

Secondo il rapporto della JMPA risalente al 2015, risulta esserci stato un calo del 10% per la rivista Shonen Jump, per Shonen Magazine e Shonen Sunday. Questo peggioramento non risale a tempi recentissimi, poiché sarebbe già iniziato nel 2006, tranne un piccolo periodo di 'vacche grasse' per la rivista di Shueisha, tra il 2009 e il 2010.

Pubblicità

Nel 2007, la tiratura di Weekly Shonen Magazine subì un vertiginoso calo al di sotto delle due milioni di copie. Lo scorso anno, il calo è stato pari, invece, al milione di unità. Secondo il pensiero dei membri della JMPA, parte di questa crisi (non certo irrilevante), si potrebbe ricercare nello sforzo di diverse case editrici nella pubblicazione in formato digitale.

Shonen Jump: un po' di storia

Weekly Shonen Jump è una rivista giapponese di fumetti edita dalla casa editrice Shueisha. Tale realtà fu fondata nel lontano 1968. Nel corso della sua storia, Jump ha ospitato diverse opere oramai divenute dei cult, come: Dragon Ball di Akira Toriyama, I cavalieri dello zodiaco di Masami Kurumada, Shaman King di Hiroyuki Takei e One Piece di Eichiro Oda. I fumetti della rivista, una volta raggiunti i capitoli necessari, vengono raccolti in dei volumi, con tanto di marchio 'Jump Comics'. Per aggiornamenti su notizie riguardanti la cultura pop, i fumetti ed i cartoni animati, cliccate Segui. #Giappone #Esteri