La #NASA già da alcuni giorni ha dichiarato che farà un importante annuncio ma, come sempre in questi casi, non ha lasciato trapelare nulla sull'oggetto della conferenza. Nessuno sa di che cosa si tratti, ma sicuramente è qualcosa che ha a che fare con il telescopio Kepler, e quindi potenzialmente con altri mondi abitabili. L'ultima volta che la NASA ha fatto un annuncio importante è stato pochi mesi fa, per informare il mondo della scoperta del Sistema Stellare Truppist-1. Quest'ultima è stata molto importante poiché è legata all'aumento delle probabilità dell'esistenza della vita aliena, che sta diventando sempre più una certezza piuttosto che un'ipotesi.

Pubblicità
Pubblicità

Ma andiamo a vedere nel dettaglio la notizia.

L'annuncio riguarderà la vita aliena?

L'annuncio verrà fatto lunedì 19 alle ore 11 del mattino, ovvero alle 8 di pomeriggio in Italia, presso il NASA's Armes Research Center nella Silicon Valley in California. La videoconferenza verrà trasmessa in streaming sul sito ufficiale della NASA. L'annuncio verrà fatto durante la "Kepler Science Conference". Molti sostengono che la notizia sia legata ad importanti scoperte sugli esopianeti e sui mondi alieni potenzialmente abitabili, poiché a dare l'annuncio è stato il gruppo di ricerca del telescopio Kepler. Sono molti gli scienziati della NASA convinti che gli extraterrestri esistano veramente. Questa ipotesi è stata avvalorata dal fatto che le ultime ricerche, come ad esempio la scoperta dell'acqua su Encelado, ne aumentano le possibilità.

Pubblicità

Importanti scienziati parleranno in videoconferenza

I partecipanti all'evento sono scienziati che fanno parte di alcuni programmi importanti di ricerca. I partecipanti saranno: Mario Perez, che fa parte del Astrophysics Division of NASA’s Science Mission Directorate in Washington, Susan Thompson del SETI Institute in Mountain View e Benjamin Fulton della University of Hawaii at Manoa and the California Institute of Technology (Caltech). Infine parteciperà anche Curtney Dressing, della NASA Sagan Fellow di Caltech. Scienziati di varie università partecipano attivamente alla ricerca della vita aliena. Molti di questi infatti hanno fatto delle importanti scoperte, come un professore dell'Università dell'Arizona che sarebbe convinto che siamo vicini alla scoperta della vita aliena e che intono al 2030 tutto sarà svelato. Però il professore si è detto convinto che si tratta di microrganismi come quelli presenti su Europa una delle lune di Giove. #scienza #ufologia