Rimanendo sempre in tema di #manga, ritorniamo con una nuova #classifica. Ne abbiamo già avute alcune, come "le 10 battaglie più attese per Rufy" o "i 10 personaggi più forti di Naruto", e adesso tocca ad una delle opere moderne più belle e apprezzate: One-Punch-Man.

Nato come semplice Webtoon dell'artista ONE, è diventato famoso come Manga di Yusuke Murata. Il protagonista è Saitama, un ragazzo che decide di diventare eroe per hobby, allenandosi fino ad acquisire una forza invincibile.

Tutti gli appassionati sanno che ciò che caratterizza One-Punch-Man sono le gag comiche miste a scene d'azione e combattimenti brutali. Ma andando al sodo, ci interessa sapere quali siano i più forti tra quelli fino ad ora comparsi, e per questo dobbiamo fare qualche premessa:

  • Nella classifica non inseriremo Saitama. Il protagonista si è infatti dimostrato ironicamente troppo superiore a qualsiasi altro personaggio, rendendolo una entry quasi inutile. Se questa è una top 10, diciamo che lui occuperebbero il posto 0.
  • Prenderemo in considerazione solo individui di cui si conoscono sufficientemente le caratteristiche. Quindi, non compariranno personaggi misteriosi o dalle abilità incerte, come Blast, Orochi o God, indipendentemente da quanto potrebbero essere forti.
  • Ovviamente, cercheremo di contornare il tutto con esempi, riferimenti e anche alcune statistiche laddove è possibile.

Perciò, ecco i 10 personaggi più forti di One-Punch-Man:

10) Melzargard

In 10° posizione, troviamo uno dei 3 ufficiali della banda di Boros: Melzagard.

Pubblicità
Pubblicità

Il mostruoso alieno ha invaso la terra insieme al suo capo, e si è scontrato direttamente con un gruppo di eroi fino alla morte.

Melzagard può modificare il suo corpo a piacimento, creando separate o riadattandolo a piacimento, spostando persino gli organi interni. Altro tratto distintivo è la sua inumana capacità rigenerativa, con cui può ricostruire il proprio corpo anche se fatto a pezzi. Tale capacità, unita ad una incredibile velocità, ed una forza sovrumana, ne fanno una temibile minaccia di livello Drago.

Melzagard è riuscito a tenere testa a 4 eroi di classe S da solo. I suoi colpi si sono rivelati quasi letali per loro. Il suo unico punto debole sono delle sfere nascoste nel suo corpo, fonti del suo potere. una volta distrutte queste, egli può definitivamente morire. Nonostante tutte le difficoltà, la vera minaccia per gli eroi era rappresentata dall'incognita delle sue capacità.

Pubblicità

9) Overgrown Rover

Al 9° posto, una delle creature più minacciose dell'Associazione dei Mostri: Overgrown Rover. Non ancora apparso nel Manga, si tratta del guardiano dell'associazione.

Il gigantesco cane nero a 6 occhi è sicuramente uno dei più forti mostri di livello Drago apparsi. Egli ha richiesto l'intervento congiunto di Genos, Bang, Bomb e Fubuki, che tuttavia non sono riusciti a infliggergli danni concreti. Ma la più grande dimostrazione della resistenza del segugio è data dal fatto di essere una delle pochissime creature a sopravvivere ad un pungo di Saitama, capacità condivisa con solo altri 4 personaggi.

Per poter tenere testa ad eroi di questo calibro, Overgrown Rover ha una velocità massivamente ipersonica e, data la potenza dei suoi colpi energetici, ha una potenza distruttiva a livello montagna e una resistenza anche superiore.

8) Superalloy Darkshine

All'8° posto, un eroe di classe S: Superalloy Darkshine. Il culturista nero ha dimostrato di essere senza dubbio tra i più forti membri del'Associazione Eroi.

Pubblicità

Superalloy è senza dubbio l'eroe di classe S più prestante fisicamente, superiore anche a Pri Pri Prisoner e Tanktop Master. La sua caratteristica principale è la sua armatura di muscoli, che lo rende quasi invulnerabile. La testimonianza della sua potenza avviene nel suo scontro con Garou. Nonostante il mostro umanoide avesse già sconfitto alcuni classe S e parzialmente rimosso il suo "Limitatore", Superalloy riesce a scatenare una forza bruta, non solo impossibile da fermare con le arti marziali, ma anche in grado di rompere tutte le costole del cattivo con un colpo. Garou non riesce a scalfire minimamente il corpo dell'eroe, fino a quando non si trasforma effettivamente in un mostro.

Superalloy ha una forza di sollevamento superiore alle 200 tonnellate, una velocità più che ipersonica, per riuscire a colpire uno come Garou, e una potenza distruttiva in grado di eclissare una montagna, con una resistenza anche superiore.

7) Flashy Flash

Al 7° posto, un altro eroe dell'Associazione: Flashy Flash. Anche lui è sicuramente uno degli eroi più forti in circolazione.

Flash è il più veloce eroe di classe S. Egli riesce a sconfiggere con facilità numerose minacce di livello Demone. Ma la vera dimostrazione della sua forza l'abbiamo nel combattimento contro Garou trasformato in mostro. Flash è l'unico eroe insieme a Superalloy che riesce a combattere e tenere testa, seppur per breve tempo, al mostro umanoide e rialzarsi dopo aver ricevuto i suoi colpi. Lo stesso Garou è sorpreso, ammettendo che se avessero combattuto precedentemente, avrebbe perso senza dubbio.

La velocità di Flash è quasi relativistica, e con l'utilizzo dei suoi stili di combattimento, deve avere una forza distruttiva a livello di una montagna e una resistenza simile, per poter danneggiare nemici di livello Drago e resistere a colpi di questi ultimi.

6) Bomb

Al 6° posto, uno dei pochi a non far parte ne dei mostri ne degli eroi: Bomb. Si tratta del fratello maggiore di Bang, e maestro del "Pugno Turbine Tagliaferro".

Nonostante non ci siano state molte occasioni per vederlo combattere, egli viene considerato forte come il fratello minore e quindi tra i massimi livelli della classe S. Bomb riesce facilmente a ferire Garou prima che questi diventasse un mostro, nonostante avesse già battuto eroi come Metal Bat e Tanktop Master.

Se la sua forza è effettivamente pari o superiore a quella di Bang, vediamo subito a cosa far riferimento.

5) Bang

A metà classifica abbiamo il più grande fra gli esperti di arti marziali: Bang. Conosciuto da tutti come l'eroe di classe S "Silver Fang", è mastro del "Colpo dell'Acqua che Frantuma la Roccia".

Nonostante l'aspetto, Bang è dotato di un'abilità combattiva straordinaria. Egli è un perfetto mix di tecnica, forza, resistenza e velocità. Oltre ad essere riuscito a resistere ai colpi di Melzagard e ad avergli dato il colpo di grazia, ha sconfitto in numerose occasioni Superalloy Darkshine. Quando Bang fa sul serio, si dimostra ancora più pericoloso. Anche da ferito, è riuscito a sconfiggere in un sol colpo Fuhrer Ugly e Gums, 2 tra i più forti mostri di livello Drago, che erano riusciti a sconfiggere eroi di classe S come Genos e Pig God.

La sua forza, resistenza e velocità sono superate solo da coloro che raggiungono i picchi massimi in quelle categorie (come Superalloy Darkshine per la resistenza o Flashy Flash per la velocità).

Nonostante sia definito pari a suo fratello, Silver Fang non solo ha maggiormente dimostrato di possedere un'incredibile abilità, ma è probabilmente più pericoloso di lui, grazie alla sua attività di eroe che l'ha abituato a combattere numerosi mostri di alto livello.

4) Kuroi Seishi

Al 4° posto, quello che forse è la più grande minaccia dell'Associazione Mostri: Kuroi Seishi.

Il gigantesco spermatozoo si è rivelato un avversario quasi senza pari. Dotato di una straordinaria abilità rigenerativa e la possibilità di moltiplicarsi quasi all'infinito, è dotato anche di forza e velocità oltre ogni immaginazione.

Già nella sua forma base è riuscito a battere 2 classe S come Genos e Atomic Samurai. Raggruppando oltre 10 trilioni di cellule, Kuroi può evolvere in Ogon Seishi. In questo stato, egli è in grado di resistere senza problemi agli attacchi psichici di Tatsumaki e di penetrare le sue difese (c'è da dire che quest'ultima era gravemente provata). Ultima testimonianza della sua forza, è il fatto che sia riuscito a tenere testa a Garou ormai trasformato e a lottare con lui, seppur per breve.

Handsomely Sweer Mask, eroe di classe A più forte di molti della classe S, ha ammesso che anche se tutti gli eroi di quel livello avessero unito le forze, sarebbe stata un'impresa riuscire a batterlo.

3) Tatsumaki

In top 3, vi è la numero 2 della classe S: Tatsumaki. La bella eroina, è dotata di terrificanti poteri Esper.

Tornado of Terror ha dimostrato una serie di capacità impossibili per la maggior parte degli altri personaggi. Con la sua telecinesi è stata in grado di fermare facilmente le numerose bombe della navicella di Boros e rispedirle al mittente. Inoltre, è riuscita a bloccare Garou in forma di mostro anche se indebolita. L'esempio più incredibile della sua psicocinesi è stato probabilmente quando è riuscita a sollevare in cielo l'intera Associazione Mostri.

La sua velocità in volo le permette di andare ovunque in brevissimo tempo e la sua barriera è stata in grado di resistere facilmente ad attacchi combinati di mostri di livello Drago ed è così temuta, che 5 dei più forti mostri di tale grado hanno elaborato una strategia combinata per metterla fuori gioco. Gli stessi autori, dicono che al massimo della sua potenza, avrebbe potuto sconfiggere persino Ogon Seishi.

Tatsumaki ha effettivamente una potenza distruttiva in grado di obliterare una grande isola e le sue barriere possono resistere anche ad una potenza simile.

2) Lord Boros

Al 2° posto, uno degli avversari più forti ed ostici: Boros. L'alieno ha dimostrato di essere la prima minaccia seria per la terra e probabilmente nessuno avrebbe potuto batterlo se non Saitama.

Boros fa parte di una razza elitaria, che ha sviluppato potenza e capacità uniche, grazie all'ambiente ostico del loro pianeta; tuttavia, tra i suoi simili, tali capacità sono le più sviluppate di sempre. Quando il massimo della sua energia è rilasciata, può ricostruire il suo corpo anche se interamente fatto a pezzi.

Con la sola forza fisica, è stato in grado di lanciare Saitama sulla Luna in pochi secondi. Boros è stato inoltre il primo nemico a non morire ricevendo i colpi del pelatino. Anche i databook ufficiali dicono che la massima potenza dell'alieno sarebbe sufficiente a distruggere un intero pianeta, portandolo vicino ad una minaccia di livello Dio.

Con una potenza distruttiva a livello planetario, una resistenza analoga e una velocità quasi relativistica, Boros si è meritato questo posto senza alcun dubbio.

1) Garou

In cima alla classifica, troviamo il Cacciatore di Eroi, Garou. Il Mostro Umanoide si è dimostrato, a parte Saitama e gli altri esclusi, il più forte personaggio della serie tra quelli ben noti fin ora.

Garou dimostra di essere un genio del combattimento, capace di adattarsi a qualsiasi stile ed evolvere diventando più forte nel corso di una lotta. In forma umana, riesce a sconfiggere eroi di classe S del calibro di Tanktop Master e Metal bat.

In uno stato di parziale trasformazione, la sua forza cresce al punto da poter combattere alla pari con eroi come Superalloy Darkshine.

Dopo aver rotto il suo Limitatore, la forza di Garou supera quella degli altri mostri ed eroi. Neanche gli attacchi combinati di Superalloy e di Flash riescono a coglierlo di sorpresa e a danneggiarlo. Solo Saitama può vedersela con lui, ma con delle difficoltà. Grazie alla sua padronanza delle arti marziali, Garou riesce infatti a prevedere le mosse dell'eroe e ad evitarle efficacemente, contrattaccandole, nonostante la forte differenza nelle capacità fisiche.

Nella sua forma finale, Garou diventa un mostro spaventoso, con un potere ed una resistenza tali, da costringere Saitama ad utilizzare mosse della "Serie Seria" per danneggiarlo, altrimenti non avrebbero sortito effetto, e la sua rigenerazione lo rende molto difficile da uccidere.

ONE ha dichiarato che se Boros e Garou si affrontassero, quest'ultimo ne uscirebbe vincitore data la sua abilità nel combattimento. Le sue "statistiche" sono quindi pari e superiori a quelle dell'alieno. #OnePunchMan