Pubblicità
Pubblicità

Molte notizie balzano agli onori della cronaca per la loro eccezionalità. Molte di queste riguardano il mondo del paranormale e spesso non si riesce a dare loro una spiegazione razionale, come è accaduto per la foto diventata virale [VIDEO]in rete della sposa il cui padre defunto ha partecipato al suo matrimonio. Anche un altro uomo, Adam Ellis, ha dichiarato che il fantasma di un bambino ha infestato il suo appartamento per mesi e avrebbe le prove per dimostrarlo. Ma andiamo a vedere nel dettaglio la notizia.

Lo spettro di un bambino voleva ucciderlo

Adam Ellis vive a New York e ha affermato che il suo appartamento è stato infestato per mesi dal fantasma di un bambino che ha tentato più volte di ucciderlo.

Pubblicità

Adam, terrorizzato, ha condiviso online delle immagini del fantasma. Le foto sono subito diventate virali in rete e migliaia di utenti le hanno condivise, mandando anche messaggi di supporto ad Adam. Non è la prima volta che una foto di un fantasma diventa virale in rete [VIDEO] come è successo ai #fantasmi fotografi su un treno a Belfast. Tutti gli utenti sono sicuri anche loro che il fantasma del bambino è malvagio. Gli ultimi scatti di Adam sono stati ancora più inquietanti poiché mostrerebbero il piccolo fantasma che lo segue anche in macchina.

Il fantasma del bambino di nome David

Adam ha affermato che il bambino ha iniziato ad apparirgli nei sogni, poi all'improvviso ha incominciato a vederlo nel mondo reale. Per un po' di tempo faceva degli strani sogni in cui gli appariva il fantasma seduto su una sedia ai piedi del suo letto che lo fissava.

Pubblicità

Poi ha iniziato a strillare ed andare verso il suo letto. Adam era paralizzato per la paura e si è svegliato urlando proprio mentre lo spettro del bambino stava arrivando al letto. I sogni continuavano a tormentare Adam. Alcune notti dopo ha, infatti, sognato di essere in una biblioteca dove una ragazza gli si avvicinava e gli chiedeva: "Hai visto il caro David o no?". E' stato così che ha capito che il bambino si chiamava David.

Strani rumori e oggetti che cadevano dagli scaffali tormentavano Adam, nonostante si fosse trasferito al piano superiore. Un po' di tempo dopo, una notte, anche se era terrorizzato, ha scattato una foto del fantasma del bambino mentre questo gli andava incontro. Adam ha visto dalla foto che lo spettro aveva il cranio deforme. Le foto dell'uomo sono ora al vaglio di esperti per chiarire se queste sono autentiche. E' da molto tempo ormai che numerose persone dichiarano di vedere persone morte o addirittura di parlare con loro, come afferma Claire Broad, che è in costante comunicazione con loro. Nell'attesa di notizie certe non ci resta che attendere il parere degli esperti. #spettri