Stranger Things un giorno sarà ricordato anche per la musica e, soprattutto, per la sua sigla iniziale. La stessa prodotta da due artisti fino ad oggi sconsociuti e che rispondono al nome di Michael Stein e Kyle Dixon, i "Survive".

Gli stessi che hanno prodotto qualche tempo fa anche un album dalle atmosfere cupe e dal titolo che sembra un codice da decifrare "RR7349", ascoltabile per intero e in alta definizione su Youtube.

Dalla sigla iniziale di Stranger Things

Il tema iniziale di Stranger Things è davvero qualcosa di unico. Con le sue vibrazioni cupe è capace di trasportarci in un'altra dimensione, quella di Hawkins, dove i nostri attori preferiti (alcuni dei quali di recente sono stati in Italia [VIDEO]) si aggirano tra Demogorgoni e Upsidedown.

Pubblicità
Pubblicità

Gli artisti che ci stanno sono dietro sono il già citato duo americano composto Michael Stein e Kyle Dixon, uniti poco tempo fa nella band dall'azzeccato nome Survive.

Ebbene, per quanti non lo sapessero su youtube è possibile ascoltare la sigla gratuitamente e, cosa importante, in modo legale e in HD direttamente dal canale ufficiale di #Netflix. Questo è infatti il video, che comprende il video di poco meno di un minuto della intro più famosa degli ultimi tempi (via col loop).

All'ultimo album dei Survive "RR7349" :

Su Youtube, però, oltre al "main theme" della serie, potrete trovare, nel caso vogliate approfondire la vostra conoscenza dei Survive anche un altro interessante video.Vale a dire quello contnente l'album pubblicato da Stein e Dixon nell'Ottobre 2016 dal particolare nome "RR7349".

Pubblicità

Questo titolo particolare deriva dall'acronimo della casa discografica che lo ha prodotto, l'americana Relapse Record, nata in Colorado nel 1990, e che sembra aver promosso per il duo anche un tour europeo svoltosi a Febbraio 2017. Il quale non ha però molto sfortunatamente toccato nessuna meta italiana.

L'album in questione, che è a nostro avviso davvero ben fatto, nello stile sembra in tutto e per tutto anticipare gli effetti e le atmosfere della colonna sonora di Stranger Things. Che i due artisti hanno prodotto su commissione dei fratelli Duffer già nella prima stagione della serie.

La cosa positiva. come anticipato è che anche in questo caso sarà possibile ascoltarlo online tramite Youtube L'etichetta, infatti ha scelto di rendere disponibili tutti e circa i 42 minuti di album così da poter ascoltare tutti i suoi magnifici suoni da "synth anni '80" (come quelli del Prophet-6 che gli artisti hanno dichiarato di utilizzare per stranger things) direttamente dal vostro pc e, sfruttando tutta la chiarezza del Full HD:

A questo punto non vi resta che ascoltarlo e farci sapere se vi è piaciuto... #Musica #Serie TV