Torino. La mattinata di ieri era iniziata con l'avviso, da parte del Comune, di possibili piogge intense sulla città. Il tweet preannunciava: precipitazioni fuori dall'ordinario.

E così effettivamente è stato: il Fiume Po ha iniziato a ingrossarsi da metà mattinata e, nella zona dei Murazzi, è passato da poco meno di un metro di profondità (registrazione effettuata da ARPA alle 3:00 del 24 novembre) a oltre 5.48 metri alle 5 di questa mattina.

Pubblicità
Pubblicità

Facendo così crescere il livello del fiume di oltre il 630%

Le prime avvisaglie

Il Comune di Torino ha comunicato attraverso un tweet, già dalle 16 di ieri, la chiusura per allagamento della pista ciclabile e di viale Marinai d'Italia entrambi costeggianti il Po nella parte centrale della città, nei pressi del Parco del Valentino.

I Murazzi, a un livello decisamente inferiore rispetto alla sede stradale, sono stati subito inondati dalla piena e si è provveduto ad innalzare il ponte Carpanini, sulla Dora. Chiusura totale invece per il ponte di via Bologna: tra il Lungo Dora Savona e Firenze.

Sciopero rinviato - ZTL Centrale disattivata

Da Palazzo Civico hanno reso noto che la ZTL Centrale, come già precedentemente annunciato, resterà disattivata e che verranno comunque mantenute attive le videocamere di controllo su vie e corsie riservate.

Pubblicità

Il tanto preannunciato sciopero dei lavoratori del comparto trasporti pubblici è stato definitivamente revocato, perlomeno per quel che riguarda la GTT (Gruppo Trasporti Torinese).

Previsioni meteorologiche sviluppi

Le precipitazioni piovose dovrebbero affievolirsi, secondo il sito dell'ARPA, nella giornata di oggi 25 novembre. Tuttavia sono previste precipitazioni puntuali anche molto intense: nell'ordine dei 100 mm.

"In ragione delle precipitazioni attese, per le prossime ore sono previsti ulteriori incrementi dei livelli idrometrici"

I livelli idrometrici sono ben oltre il livello di pericolo:

  • Murazzi: livello di pericolo a 4.70 m; livello attuale 5.58 m
  • Moncalieri: pericolo a 6.40 m; livello attuale 7.56 m

Il sindaco ha reso noto che le scuole saranno regolarmente aperte. #meteo #Alluvione #Cronaca Torino