E' finalmente iniziata la nona edizione di Ballando con le stelle lo show condotto da Milly Carlucci con l'orchestra di Paolo Belli, che nella prima serata di ieri 5 ottobre ha realizzato un totale di 4.329.000 spettatori.

Gli ascolti di Ballando con le stelle sono stati ottimi ma non sono riusciti a togliere il podio della trasmissione più seguita del sabato sera che con i suoi 5.823.000 spettatori appartiene ancora una volta, al talent di canale 5 Italia's got talent condotto da Belen Rodriguez e Simone Annichiarico con la presenza dei supremi giudici, Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti.

Eppure Ballando con le stelle aveva tutti i numeri per fare il botto di ascolti, basti pensare alla presenza nel cast di personalità del calibro di Jesus Luz e Roberto Farnesi, senza dimenticare la modella transgender Lea T.

Ballando con le Stelle: prima uomo oggi donna

Su quest'ultima si è concentrata una certa attenzione la giovane transessuale di origini brasiliane è cresciuta in Italia, è figlia dell'ex giocatore Toninho Cerezo era un ragazzo fino al 2011, oggi è una donna molto bella con una carriera di modella ben avviata. Lea T ha sempre ringraziato la sua famiglia per la capacità di starle vicino aiutandola a trovare la sua strada e anche se oggi appare serena e soddisfatta, non si può certo dire che la sua vita sia stata facile.

A Ballando con le stelle, Lea T ha detto di voler ballare contro le differenze, è consapevole che nei suoi confronti c'è una certa curiosità e che non tutti siano in grado di accettare la sua storia, ma ha deciso di affrontare con serenità la sua partecipazione al programma. A Ballando Lea T è in coppia con Simone Di Pasquale.

#Televisione #Notizie gossip