Natalia Titova è una delle maestre di danza più brave e importanti di Ballando con le stelle 9, non a caso è l'unica presente sin dalla primissima edizione dello spettacolo. Ma è anche una delle più severe e così ci hiediamo come abbia fatto con Massimiliano Rosolino che ama scherzare e sembra essere una persona poco seria. A questa e ad altre domande, Natalia Titova ha risposto sul noto rotocalco Visto.

L'intervista non poteva non cominciare con la domanda delle domande, e cioè a quando il matrimonio tra Natalia Titova e Massimiliano Rosolino. A questa domanda, Natalia risponde che sicuramente è in programma, ma ora è troppo presto.

Pubblicità
Pubblicità

Il matrimonio è un evento decisivo e importante, bisogna potersi dedicare e ora, con gli impegni di Ballando con le stelle 9, le due figlie da curare, il fidanzato che se n'è andato in giro per il mondo con Pechino Express, è impossibile.

L'amore tra Natalia e Massimiliano è nato proprio sulle piste di Ballando con le stelle. Natalia Titova racconta che il rapporto che si instaura tra coach e allievo è molto forte. Non si tratta soltanto di danzare insieme il sabato sera, ma di veri e propri allenamenti quotidiani, per cui si trascorrono insieme molte ore al giorno. Natalia Titova ricorda che all'inizio non le piacevano i modi da farfallone di Massimiliano Rosolino, per cui non è stato assolutamente un colpo di fulmine, i due hanno cominciato ad amarsi man mano che si conoscevano di più e meglio.

Pubblicità

#Televisione #Gossip

Natalia Titova parla anche dei ritmi frenetici della sua vita. Tra il lavoro a Ballando con le stelle 9 e la cura delle bambine, la bella insegnante non riesce a trovare il tempo per dedicarsi in maniera più lenta e quindi a godersi il rapporto con Massimiliano Rosolino. Il suo sogno è appunto quello di potersi dedicare sempre di più alla famiglia, valore in cui sia lei che Massimiliano credono fermamente.