Il tutto fa quasi sorridere. Oltre a Ruby, #Belen Rodriguez deve guardarsi ora da Lorella Landi e Ana Laura Ribas. Tutto sommato si tratta di due volti noti nel mondo della televisione. Protagonista nel sabato pomeriggio di Rai Uno, la Landi conduce su Unomattina "Magazine", approfondimento durante il quale nella giornata di oggi si è discusso intorno alla carcerazione di Fabrizio Corona. Un argomento particolarmente utile in questo momento di crisi, come è stato sottolineato tra le altre cose dalla stessa Ribas.

Anche la Rai ama il #Gossip e anche la Rai pronuncia le paroline magiche che tanto sono d'aiuto alle riviste scandalistiche, e lo saranno anche in futuro.

Pubblicità
Pubblicità

Quali sono? Belen Rodriguez e Fabrizio Corona. Veniamo al punto. Durante appunto "Magazine" di Lorella Landi è intervenuto in studio Roberto Alessi, famoso ai più per essere uno dei principi del gossip italiano e ospite fisso nei programmi dove il gossip regna sovrano. Alessi è andato contro Fabrizio Corona, accusandolo che avrebbe voluto registrare il marchio Santiago proprio in contemporanea alla nascita del figlio di Belen Rodriguez e Stefano De Martino.

A questo punto ecco che Lorella Landi, prima del panegirico compiuto da Ana Laura Ribas in onore di Fabrizio Corona finalizzato alla sua scarcerazione, interviene a gamba tesa contro la show girl argentina. Queste le parole della conduttrice di Magazine: "Soltanto il figlio di Belen Rodriguez si chiama Santiago? Ma anche sul nome di un figlio una mamma deve lucrarci sù? Posso dire soltanto una cosa, che è una vergogna".

Pubblicità

Non è mancata però la risposta di Alessi, che ha difeso la sua precedente dichiarazione sottolineando che prima di allora lui conoscesse Santiago soltanto come una città.