Lutto in America per la tragica scomparsa di… Brian. Il cane colto, della strampalata famiglia dei Griffin. A parte gli scherzi, ieri il canale Tv Fox aveva avvertito gli americani che nell'episodio di oggi sarebbe morto un membro della famiglia Griffin senza specificare chi fosse il malcapitato. Anche con il dovuto preavviso, nulla avrebbe potuto preparare i fan per la perdita di un personaggio così famoso ed importante come Brian.

Sì, l'amato Brian, cane parlante, ha finito per essere lui il personaggio che ha perso la vita nell'episodio di questa settimana. Lo sfortunato Brian, è stato colpito e investito da un'auto mentre si preparava a giocare in strada con il diabolico Stewie.

Pubblicità
Pubblicità

Trasportato in ospedale, le sue ferite erano troppo gravi e non è stato possibile salvarlo.

Stewie quindi decide di tornare indietro nel tempo per cambiare il corso della storia ma purtroppo aveva appena smontato la sua macchina del tempo. Quindi oggi 25 novembre 2013, tecnicamente, ci sono stati due morti: Brian e la macchina del tempo di Stewie. Riposate in Pace.

Brian e Stewie sono sempre stati la spina dorsale della serie e spesso complottavano tra loro per deridere l'ottuso Peter, capofamiglia dei Griffin.

Ma perché Brian è stato fatto morire?

Steve Callaghan, produttore dei Griffin ha dichiarato che la morte del cane Brian porterà a nuove dinamiche divertenti all'interno della serie animata. Steve aggiunge anche che far morire un membro della famiglia umana sarebbe stato troppo traumatico così gli sceneggiatori hanno preferito far fuori l'animale.

Pubblicità

Comunque niente paura per i fan: i Griffin, dopo aver smaltito il dolore, adotteranno un nuovo cane di nome Vinnie. #Serie TV #Anticipazioni Tv