Le anticipazioni su #Le tre rose di Eva 2 continuano a destare dubbi ed incertezze a tutti i fan della popolare fiction: la morte di Viola Camerana sembrava infatti una certezza ma nell'ultima puntata si è potuto notare una donna segregata in una specie di cantina, tutti crediamo da Elisabetta, probabilmente il personaggio più "cattivo" di tutta la serie.

L'ipotesi che la figlia di Ruggero possa essere ancora in vita ci ha sfiorato per due motivi:

  • L'abbigliamento della donna imprigionata sembra essere molto simile a quello di Viola al momento della presunta morte;
  • Ad Elisabetta converrebbe più minacciare Ruggero rapendogli la figlia, anzichè ammazzargliela;
  • Elisabetta ha detto in una sequenza a Ruggero che non avrebbe potuto farle del male, probabilmente perchè ha come scudo umano qualcuno a cui lui tiene molto.

Una seconda ipotesi è infatti che la donna possa essere Amina, l'avvocato e amica del Camerana, una persona a cui lui tiene molto in quanto si conoscono da moltissimi anni: è un'alternativa debole in quanto il suo ruolo è stato notato davvero molto poco durante la fiction, quindi perchè proprio adesso?

I misteri di Villalba non vogliono ancora essere svelati e oramai tutti sperano che la situazione si risolva nel finale di stagione con molti colpi di scena ed una Aurora che dovrebbe tornare da Alessandro, almeno questo è quello che quasi tutti sperano.

Pubblicità
Pubblicità

Le Taviani si avvicineranno ancor di più ad una verità che potrebbe sconvolgerle ulteriormente la vita e scoprire i passati accadimenti che hanno ricoperto Pietrarossa da molti omicidi, come quelli che stanno accadendo circa 30 anni dopo, tutto per non svelare un segreto che probabilmente non deve essere svelato e che quasi sicuramente scopriremo solo nelle prossime stagioni della fortunata fiction. #Anticipazioni Tv #Fiction tv