L'ultima trincea. Sarà questo il titolo riferito al voto sulla decadenza di Berlusconi, per la puntata di Piazza Pulita riferito al talk-show politico in onda lunedì 25 novembre 2013 con la diretta tv su La7 e in live streaming sul sito La7.it.

Le anticipazioni ci dicono che gli ospiti in studio parleranno del voto sulla decadenza di Berlusconi previsto per mercoledì 27 novembre 2013. Saranno discusse le posizione partitiche che sembrano essere già chiare, ma le urla di Berlusconi che ha gridato al colpo di Stato, l'invocazione all'indulto e all'amnistia, in poche parole ricevere la Grazia dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che proprio ieri ha fatto sapere che si deve rispettare la legalità e che l'atto sperato dal capo di Forza Italia, è da escludere definitivamente, scenderà in piazza per protestare.

Pubblicità
Pubblicità



Ma non sarà questo l'unico tema affrontato a Piazza Pulita, si riparlerà della scissione del PDL, molto probabilmente saranno forniti dei sondaggi politici elettorali riguardanti i partiti, con l'interesse che andrà verso le intenzioni di voto assegnate al Nuovo Centrodestra, a Forza Italia, al M5S e naturalmente al PD. Si attende il dato anche sulla fiducia al Governo Letta, il quale è andato in minoranza un paio di volte riguardo alla questione immobili e sigarette elettroniche e affronta in giornata la delicata questione Tasi-Service Tax.

Ma l'altro argomento caldo che sarà trattato nella puntata di Piazza Pulita in onda stasera, non potrebbe non essere quello delle Primarie del PD. In questi giorni Cuperlo ha accusato Renzi di fare solo chiacchere e di voler far diventare la sinistra una nuova destra, mentre lo stesso Sindaco di Firenze lo accusa di voler ancora puntare su una vecchia sinistra.

Pubblicità

Ma quello che accomuna i canditati alla Primarie PD, Civati compreso, che mostra ancora il suo rammarico per il voto obbligato da Letta e mirato a respingere la mozione di sfiducia presentata e bocciata sulla Cancellieri da parte del M5S, sono d'accordo sul fatto che questa Legge di Stabilità fa acqua e aumenta solo le tasse senza dare alcun sollievo ai cittadini.

Se anche Alfano e i suoi non soddisfatti si metteranno di traverso, a questo punto con tutto questo caos potrebbe arrivare anche la fine del Governo Letta?

E arriviamo alle anticipazioni sugli ospiti in studio da Corrado Formigli invitati a discutere di tutti gli argomenti in gioco. Come spesso è successo nel 2013 a Piazza Pulita, ci sarà lo scrittore Aldo Busi, il PD sarà rappresentato da Gianni Cuperlo che non risparmierà critiche a Renzi e all'agenda di Governo, per Forza Italia Michaela Biancofiore, poi la giornalista Annalisa Chirico e il presidente di Adam Smith Society, Alessandro De Nicola, e infine a criticare la classe dirigente il direttore del fattoquotidiano.it, Peter Gomez.

#Televisione #Anticipazioni Tv