Raoul Bova è stato pizzicato sotto la casa della moglie e dei figli carico di valigie e con un vassoio di pasticcini. Dopo aver trascorso un lungo periodo in Spagna insieme alla modella Rocio Munoz Morales - conosciuta sul set di "Immaturi" - l'attore è tornato in Italia e si è diretto a casa della famiglia creata insieme a Chiara Giordano, a Roma (Chiara e Raoul si sono sposati nel 2000).

Quali siano le intenzioni di Bova al momento non è dato sapere. Le foto lo ritraggono carico di bagagli e con un vassoio di pasticcini e niente più, non è stata data nessuna nuova dichiarazione.

Eravamo rimasti alle dichiarazioni di parecchie settimane fa, quando Raoul Bova aveva annunciato la fine della storia d'amore con la moglie, aveva smentito di essere omosessuale e aveva rivelato di frequentare Rocio Munoz Morales, la bella attrice e modella di 25 anni nata a Madrid.

Pubblicità
Pubblicità

"Io sto vivendo una storia serena con questa ragazza. Ma non voglio che lei diventi il capro espiatorio per la fine del mio matrimonio. La crisi con Chiara risale a tre anni fa". Chiara Giordano aveva prontamente fatto sapere che era molto delusa da quanto lui aveva espresso e dal suo comportamento in quanto non aveva tutelato la privacy dei loro figli.

Bova invece aveva voluto rilasciare una intervista a "Vanity Fair", pubblicata il 9 ottobre, proprio per chiarire la sua posizione e dire che i figli subivano le pressioni dei fotografi e della gente curiosa. Da parte di Rocio Munoz Morales non ci sono dichiarazioni, al suo posto ha rilasciato una intervista il suo ex fidanzato. #Televisione #Gossip #Raoul Bova