Ecco il riassunto dell'ultima puntata della Fiction Rossella 2, andata in onda il 26 novembre su RaiUno. Rossella resta accanto al corpo senza vita di Riccardo per tutta la notte mentre i suoi bambini sono riusciti a fuggire dalla casa di Giuliano e si sono diretti verso il porto per riabbracciare la madre e partire con lei per l'America.

Non trovando i piccoli, Nattuzza ed Elvira vanno a cercarli a casa di Rossella e qui, dopo essere venute a conoscenza dellla morte di Riccardo, chiedono a Rossella di aiutarle nella loro ricerca. Si dirigono così verso il porto dove fortunatamente trovano i piccoli, che sono arrivati fin lì senza problemi grazie all'aiuto di Vanni.

Pubblicità
Pubblicità

Rossella è però costretta a dargli il triste annuncio della morte di Riccardo.

Rossella viene accompagnata da Paolina in ospedale dove viene confermata la violenza da lei subita e, dopo un attimo di titubanza, decide di sporgere denuncia contro Giuliano. E' questo l'unico modo per far passare dei guai al marito, che ha fatto credere alla polizia che la morte di Riccardo sia avvenuta per legittima difesa.

Inizia il processo e la posizione di Giuliano diventa sempre più complicata anche grazie alla testimonianza di Paolina e di Natuzza, che accusa lo zio di aver programmato anticipatamente l'omicidio del conte Valeri. Sentendosi ormai perduto, Giuliano decide di uccidere la moglie facendo passare la sua morte per un suicidio. Ma non ha fatto i conti con Lorenzo che, nascosto sotto casa di Rossella, accorre sentendo le urla della donna.

Pubblicità

Anche Ruggero, pentitosi delle precedenti malefatte, interviene a suo favore ma ne resta ucciso. Nel duello fortunatamente anche Giuliano muore.

Il processo viene così estinto anche se il giudice afferma che avrebbe comunque condannato Giuliano. Lorenzo non viene indagato in quanto è intervenuto per legittima difesa.

Rossella può ora vivere felice e apre un ospedale pediatrico a Genova. Dichiara inoltre il suo amore a Lorenzo pregandolo di raggiungerla in Liguria il prima possibile. #Televisione #Anticipazioni Tv #Fiction tv