Anticipazioni Il Segreto 8 aprile 2014: nell'episodio numero 257 della famosa soap la bella levatrice si è messa in testa di riuscire una volta per tutte a togliersi dalla mente il soldato Tristan a qualsiasi prezzo.

Per riuscire nell'intento è addirittura disposta a spingerlo benevolmente tra le braccia della dottoressa Gregoria Casas - l'enigmatica Leonor Martin - ma ben presto il suo tentativo si arena e Pepa, non riuscendo a tenere per sé l'imbarazzo che la situazione comporta, sente il bisogno di sfogarsi con Emilia Ulloa, vale a dire l'amica del cuore.

Dopo una lunga storia d'amore non è certo operazione semplice levarsi dalla testa un uomo come Tristan. Emilia si conferma una valida spalla sulla quale piangere, ma anche lei ha i suoi guai perché vive nella precarietà e teme per il futuro del figlio in arrivo (come sapete il padre naturale è Severiano ma toccherà ad Alfonso crescerlo proprio come fosse suo figlio). Drammatico risulta in questo episodio lo sfogo di Donna Agueda Molero che dice a Raimundo di amarlo, ma anche che le sue condizioni di salute stanno degenerando e che dunque non riesce ad immaginare un futuro. Come reagirà l'uomo? Provate a immaginarlo. 

Anticipazioni Il Segreto 8 aprile 2014: il rapporto tra Soledad e Olmo Mesia/Iago Garcia è destinato a subire significativi mutamenti, in quanto esiste il pericolo che la giovane si accorga che Olmo sta cercando di avvelenare la madre gradualmente? E' quello che l'uomo pensa sottovalutando il cinismo di Soledad, ragazza che ha molto sofferto da adolescente a causa delle molestie subite dal padre. Soledad - viso d'angelo - non è quel che sembra. E' fredda e capace di tutto.