Alexa

NBA, le schiacciate più spettacolari

Vota il video

Le schiacciate più spettacolari degli ultimi anni in NBA. E non c'è solo LeBron James.

Da sempre l'NBA è uno dei campionati di basket, e non solo, più spettacolari al mondo. Schiacciate, giocate impossibili, prove di forza all'inverosimile. I migliori cestisti del mondo sono riuniti in questo campionato spettacolare. Riuscire a calcare il parquet dei palazzetti americani dell'NBA è, insomma, un sogno per tutti gli appassionati di pallacanestro. Un sogno che si coltiva fin dai primissimi tiri a canestro.

L'NBA nasce a New York il 6 giugno del 1946 con il nome di Basketball Association of America (BAA). Diventerà poi ufficialmente NBA solo tre anni più tardi, a seguito della fusione con la lega rivale, la National Basketlball League. Dopo anni di predominio americano, negli anni novanta la lega si apre ai giocatori di tutto il mondo. E' la tanto discussa globalizzazione dell'NBA. Tra mille polemiche, portate avanti dai puristi americani, i migliori giocatori europei e non solo arrivarono a indossare le casacche dei Detroit Pistons, dei Chicago Bulls, dei Dallas Mavericks.

Il campionato di basket americano si divide in tre fasi, che portano alla conquista del titolo: la regular season, i playoff e le finali. La regular season inizia nell'ultima settimana di ottobre. Le 30 squadre iscritte al campionato affrontano ogni altra squadra della propria division per 4 volte nell'arco dell'intera stagione. 3 o 4 volte le restanti squadre della propria conference, Eastern Conference o Western Conference, e due volte le squadre della seconda conference. Per un totale di 82 partite nell'arco dell'anno. A maggio iniziano invece i playoff che vedono scontrarsi le prime 8 squadre della west coast e le prime 8 squadre dell'est coast. Le vincitrici di ogni conference si sfideranno, poi, nelle finali. Si gioca al meglio delle sette partite per decretare il vincitore del trofeo: il Larry O'Brein Championship Trophy. Il trofeo più ambito del mondo del basket internazionale.

Uno dei momenti più spettacolari del torneo, però, si svolge a febbraio: l'annuale NBA All-Star Game. Un intero week-end dedicato allo spettacolo e al grande basket. Gara delle schiacciate, gara dei tiri da tre, fino ad arrivare al momento culminante la domenica sera con una sfida tra due squadre, composte rispettivamente da una selezione dei migliori giocatori della Eastern Conference e quelli della Western Conference.

Durante i sei mesi che precedono gli All Star Game i tifosi di tutto il mondo hanno la possibilità di votare i loro giocatori preferiti, decretando così chi potrà partecipare alla competizione e soprattutto il quintetto base delle due squadre in gara. Grande Basket e grandi giocatori, insomma, per uno degli eventi più spettacolari del mondo dello sport in generale. Proprio dall'All Star Game del passato sono tratte le schiacciate più spettacolari che vi stiamo proponendo. Insomma, gustatevi gli occhi.

Cosa ne pensi? Commenta.