Le anticipazioni del palinsesto di Canale 5 ci svelano che il terzo appassionante episodio di #Squadra Antimafia 7 sarà fruibile mercoledì 23 settembre. Nella bellissima scorsa puntata abbiamo visto che Calcaterra viene ritrovato e trasportato immediatamente  in ospedale in quanto gravissimo. Rosy viene a sapere dello stato di salute del suo ex amante e ci rimane malissimo. Purtroppo però non può uscire dal convento per cui prega il Signore affinché lo salvi e non debba essere lei stessa vendicarsi. Calcaterra viene operato con successo ma la scheggia rimasta nel suo corpo sembra complicare il suo recupero fisico. Si scopre poi che la Ferretti ha davvero la chiave della Crisalide mentre Rosy lascia il convento per recarsi da Domenico e accertarsi delle sue condizioni di salute.

Pubblicità
Pubblicità

Una volta giunta davanti alla camera d'ospedale del commissario, però, l’Abate non è riesce ad entrarvi in quanto comincia a ricordare dolci avvenimenti del passato ed  inizia a piangere. Domenico alla fine si risveglia e tutti i suoi colleghi sono lì a confortarlo rivelandogli che l'uomo che gli ha sparato non è altri che Graziano Maglio. De Silva invece scopre che la Ferretti ha la famosa chiave per cui le chiede di consegnargliela. La donna però si rifiuta e gli dice che quella è la sua assicurazione sulla vita. L'uomo però le risponde che se lei vorrà, sarà lui stesso a proteggerla. Prima di andare via, poi, le chiede di mettere una x sulla finestra se avrà bisogno d’aiuto in quanto lui si precipiterà subito da lei.

Trama e anticipazioni 3° episodio Squadra Antimafia 7 del 23-09-2015

La trama del terzo episodio di Squadra Antimafia 7 ci racconta che Domenico Calcaterra viene operato al cervello ma le sue condizioni restano comunque gravi per cui i suoi compagni iniziano a preoccuparsi tantissimo.

Pubblicità

Tempofosco resta allora alla guida della squadra anche perché impegnatissimo a placare la faida tra le famiglie dei Maglio e dei Corvo che continuano a contendersi il territorio. Il Pubblico Ministero invece viene scortata in un luogo isolato per evitare che la famiglia Maglio possa nuovamente rapirla e farle del male visti i precedenti.

Tempofosco capisce però che la Ferretti nasconde qualcosa di molto importante per cui cerca con ogni mezzo di entrare in stretto contatto con lei per far sì che gli riveli i suoi segreti. La cosa non sfugge a Lara Colombo che risulta ancora ferita per aver perso il comando delle indagini. Infine i rumors che circolano in rete sempre più frequenti ci parlano di Leonardino e del fatto che il bambino potrebbe essere in realtà vivo e che dietro la sua finta morte potrebbe esserci un importante segreto. Sarà proprio così, il figlio di Rosy sarà vivo? E Calcaterra riuscirà a riprendersi? Per le anticipazioni del quarto episodio di Squadra Antimafia 7, il nostro invito è quello di cliccare sul tasto 'Segui' poco sopra il titoletto di questo articolo. #Televisione #Fiction tv