Per tutti i segretini sono arrivate dagli spoiler tv di Antena 3 le anticipazioni de Il Segreto, la #Fiction tv di successo in onda sulle reti Mediaset, e la trama dei prossimi episodi sarà ricca di nuovi e coinvolgenti colpi di scena per i protagonisti di Puente Viejo.

Anticipazioni: l’amore di Simon e Soledad

Scoppierà una grande passione tra Soledad e Simon ma la giovane Montenegro sarà messa sotto pressione dal cugino di Olmo, l’avvocato Manuel, che accuserà la giovane Montenegro della scomparsa del Mesia. In un momento di sconforto Soledad si confiderà con Simon il quale le offrirà i suoi biglietti per fuggire in Australia con il marito Terence.

Pubblicità
Pubblicità

Il nobile gesto farà scoppiare una grande passione tra i due giovani che si dichiareranno il loro amore, tuttavia Soledad per onorare il matrimonio con Terence deciderà in un primo momento di non lasciare il marito e di dire addio a Simon.

Il Segreto: Jacinta manipola Lesmes

Nel frattempo ad El Jaral inizieranno i preparativi per festeggiare l’arrivo e la guarigione di Esperanza e prima dell’inizio della festa Maria porterà la figlia alla tenuta per farla conoscere a donna Francisca ma la crudele matriarca la caccerà via e le dirà che non riconoscerà mai una figlia concepita nel peccato da un prete e nipote della sua odiata Pepa.

Intanto alla tenuta dei Montenegro arriveranno Fulgencio e Bernarda, una coppia diabolica che cercherà di far del male all’ignara e sola Francisca, mentre Manuel incontrerà alla locanda Gonzalo e lo insulterà e lo delfinerà un prete mancato e rinnegato.

Pubblicità

Ma le anticipazioni tv spagnole non finiscono qui, in quanto il medico Lesmes sarà completamente manipolato da Jacinta e la giovane psicopatica oltre a sedurlo lo convincerà a far del male ad Aurora e a tutta la sua famiglia, intanto Gonzalo e Maria riceveranno una lettera da parte della residenza dei Mesia nel Pardo, il giovane Mesia è ancora vivo?

Se volete rimanere aggiornati sulle #Anticipazioni Tv de #Il Segreto v’invitiamo a cliccare su “Segui” sotto il titolo dell’articolo.