Ecco la seconda parte dell'intervista a Paola Perego, dal 27 settembre in onda su Raiuno con la nuova edizione di Domenica In (qui potete leggere la prima parte della chiacchierata).

Barbara D'Urso ha rivelato di temere la nuova Domenica In. Anche tu temi la concorrenza?

"Guarda Mimmo, io non temo nessuno. Mi dedico alla mia trasmissione sperando che piaccia alla gente. Non facendo lo stesso programma, io faccio il mio poi è il pubblico da casa a scegliere. Sai, il pubblico della domenica pomeriggio cambia spesso, talvolta è difficile fare anche una sovrapposizione, però noi pensiamo al nostro programma"

A proposito di ascolti, negli ultimi anni è diventato praticamente impossibile stabilire chi vince e chi perde soprattutto la domenica pomeriggio: i programmi sono divisi in tantissime parti...

"È vero.

Pubblicità
Pubblicità

Diciamo che questa è più una fissa degli addetti ai lavori, perchè la gente a casa ti dice se è piaciuto oppure no. Alla fine al pubblico non gliene frega niente se un programma ha fatto il 15% nella prima parte con la pubblicità... (ride)"

Quest'anno tornerai anche in prima serata con ben due trasmissioni...

"Si, de Il Dono dobbiamo registrare ancora un paio di storie: il programma andrà in onda da fine ottobre/inizio novembre su Raiuno, poi nel periodo natalizio andrà in onda Così lontani così vicini che lo scorso anno ci ha dato grandi soddisfazioni"

Paola il tuo percorso professionale può essere definito poliedrico: sei passata con grande disinvoltura dal reality al varietà fino al people show. A questo punto manca solo il Festival di Sanremo...

"(ride) Eh se me lo propongono io accetto volentieri!"

Uno dei tuoi programmi di grande successo è stata 'La Talpa'. Se oggi ti proponessero di rifarla, accetteresti?

"Si, la rifarei.

Pubblicità

La Talpa è stata il primo e unico reality game della tv italiana, una cosa che non è stata mai più fatta. L'ultima edizione in onda su Italiauno ha chiuso con un ascolto incredibile ed è piaciuta tantissimo. Certo non è un programma da Raiuno perché si rivolge ad un pubblico più giovane".

Ipotizziamo che a Mediaset decidano di rispolverare 'La Talpa' e ti chiamano per condurlo. Ritorneresti al Biscione?

"Guarda io non sono legata necessariamente alla Rai oppure a Mediaset. Ho lavorato per entrambe e mi sono trovata bene in tutte e due le aziende. A questo punto ti dico che seguo il progetto: se mi piace e mi convince, che sia Mediaset oppure la Rai, io vado perché non ho pregiudizi nei confronti di nessuno. Del resto sono un po' una zingara della #Televisione (ride). Per il momento, però, preferisco concentrarmi sugli impegni tv di questa stagione decisamente impegnativa".

Ringraziamo vivamente Paola Perego per l'intervista che ci ha concesso a le facciamo un grandissimo in bocca al lupo per tutti gli impegni di questa stagione televisiva. #Anticipazioni Tv