'E adesso cosa succede?' 'Qualsiasi cosa vogliamo'. I fan di Scandal hanno passato un'intera estate pensando a cosa sarebbe potuto accadere nella quinta stagione della serie creata da Shonda Rhimes. L'episodio 5x01 'Heavy is the Head' ha risposto a tutte le loro domande e aspettative e ha aggiunto ulteriore carne al fuoco grazie al colpo di scena finale che ha davvero dato il via alla nuova stagione.

Trama dell'episodio 5x01 di Scandal

Dopo quattro anni di attesa Olivia (interpretata da Kerry Washington) e Fitz (Tony Goldwyn) vivono la loro storia all'interno delle dorate mura della Casa Bianca nella totale segretezza. Mellie (Bellamy Young) è sul piede di guerra dopo esser stata sbattuta fuori di casa dal marito, il quale non ha nessuna intenzione di perdonarla e che anzi le consegna i documenti per il divorzio.

Pubblicità
Pubblicità

Un passo, quello della separazione, che non convince pienamente Olivia, la quale dopo l'iniziale consenso fa rapidamente marcia indietro perché non crede che sia il modo migliore di gestire la situazione.

Nel frattempo Abby (Darby Stanchfield) si ritrova alle prese con il nuovo capo di gabinetto del Presidente, ossia Elisabeth North (Portia de Rossi), mentre Cyrus (Jeff Perry) è ancora fuori dai giochi. Alla Pope and Associate, Quinn (Katie Lowes) si immerge nel suo lavoro, mentre Huck (Guillermo Diaz) si nasconde nell'appartamento di Olivia.

A fare da contorno alla trama costituita dalle vicende personali dei protagonisti ci pensa la famiglia reale di Caledonia con l'incidente/omicidio della principessa, giovane americana moglie dell'unico erede al trono.

La recensione di Scandal 5x01 'Heavy is the Head'

Shonda non delude mai.

Pubblicità

Proprio quando tutti pensano che il lieto fine sia ormai giunto, ecco che i dubbi di Olivia rimettono tutto in gioco, ma la sicurezza di Fitz rimette tutto in ordine, un'ordine che, però, viene ben presto sconvolto dell'ennesimo colpo di scena che, non solo rimescola tutte le carte in tavola, ma altera l'intera economia dello show. Olivia era già stata accusata di essere l'amante del Presidente nel finale della seconda stagione, ma in quell'occasione riuscì a farla franca grazie al fatto che Cyrus e i gladiatori facero ricadere il fardello sull'innocente Jeannine Locke. Questa volta la perfida Sally Langstone (Kate Burton), dall'alto del suo podio televisivo, ha mostrato a tutti alcune foto piuttosto incriminanti davanti alle quali persino la leggendaria Olivia Pope potrebbe trovarsi disarmata. Una season premiere davvero accattivante per Scandal che continua a confermare l'ottima qualità della sceneggiatura, sempre fresca e basata su in intreccio di trame orizzontali e verticali praticamente perfetto.  

Scandal tornerà in onda, in America, giovedì 1 ottobre con l'episodio 5x02 'Yes'. Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime news riguardanti Scandal 5 clicca sul tasto "Segui" in alto a sinistra. #Televisione #Serie TV #Anticipazioni Tv