Torna l’immancabile appuntamento con Squadra Antimafia 7, stavolta le anticipazioni ci portano alla sesta puntata che andrà in onda mercoledì 14 ottobre come sempre in prima serata su Canale 5. A poche ore dalla conclusione del quinto episodio, ci troviamo a raccontarvi di un probabile colpo di scena che potrebbe lasciare tutti i telespettatori letteralmente di stucco, Calcaterrà si macchierà di un altro terribile delitto?

Anticipazioni Squadra Antimafia 7: sesta puntata del 14 ottobre

Dalla quinta puntata andata già in onda abbiamo capito che Calcaterra è diventato un temibilissimo e spietato assassino. Cosa è successo al nostro Domenico? Purtroppo i vuoti di memoria che continua a subire non gli permettono di rendersi conto delle sue azione, infatti Calcaterra omette dalla sua memoria gli atti delittuosi che sta commettendo.

Pubblicità
Pubblicità

I fans però sono impazienti di conoscere, cosa sta accadendo a Calcaterra? Intanto, le indiscrezioni del web ci dicono che a poche ore di distanza dalla morte di Laura Colombo, un altro personaggio importante lascerà la serie, ancora un delitto in questa sesta puntata in onda il 14 ottobre, di chi si tratterà? Nel frattempo le indagini proseguono sempre più serrate, anche se il cambio di rotta di Mimmo rischia di depistare non poco gli inquirenti. Ora è necessario più che mai concentrarsi su un obiettivo per volta e cercare di venirne a capo a piccoli passi.

Le anticipazioni della sesta puntata di Squadra Antimafia 7 ci dicono che la Duomo restringe il campo sulla Crisalide, ora l’obiettivo principale è trovare il socio del broker. L’uomo individuato è Saverio Torrisi, a quanto pare è proprio il personaggio che stavano cercando.

Pubblicità

Torrisi attualmente è impegnato in un affare internazionale di ancora non precisata natura. Nel frattempo, Calcaterra ancora protagonista in negativo. L’uomo viene trovato in stato confusionale accanto al cadavere di Ferlito. Quest’ultimo era uno stretto collaboratore di Collina, a suo tempo ucciso da Calcaterra durante un suo raptus omicida. Naturalmente, il poliziotto non ricorda nulla. Queste uccisioni però non sembrano affatto casuali, ma anzi molto ben collegate. C’è forse qualcuno che si sta servendo della condizione di Domenico per fargli compiere questi delitti? Vi invitiamo a cliccare il tasto Segui per rimanere aggiornati sulle prossime anticipazioni. #Anticipazioni Tv #Squadra Antimafia