Torna domani 21 ottobre il tradizionale appuntamento con Chi l'ha visto, lo storico programma di Rai 3 condotto da Federica Sciarelli. Si tratta dell'ennesima stagione di grandi successi in termini di ascolti, complici anche i numerosi casi di #cronaca nera di rilevanza nazionale che sono entrati nel cuore degli italiani. Tra di essi va segnalato il delitto di Pordenone che tornerà ad essere oggetto di discussione con il punto delle indagini relative alla morte di #Trifone Ragone e Teresa Costanza. Si parlerà degli aggiornamenti sul decesso di Marco Vannini e Giulia Di Sabatino, oltre che della scomparsa di Denise Pipitone con la nuova iniziativa da parte della madre Piera Maggio.

Pubblicità
Pubblicità

Ampio spazio verrà inoltre concesso alla sparizione dell'imprenditore bresciano Mario Bozzoli: di lui si sono perse le tracce lo scorso 8 ottobre ma sorprende la notizia del ritrovamento del corpo del suo operaio Giuseppe Ghirardini. Si tratta solo di una casualità?

Chi l'ha visto, anticipazioni del 21/10: gli indizi contro Ruotolo

Nella puntata di Chi l'ha visto di domani 21 ottobre, Federica Sciarelli aggiornerà i telespettatori riguardo alle ultime novità sul delitto di Pordenone. La posizione di Giosuè Ruotolo, in attesa che vengano rese note le verifiche dei Ris di Parma, sembra farsi ancora più delicata. Un supertestimone, l'amico che era uscito dalla palestra assieme ai due ragazzi uccisi, ha dichiarato di avere visto un'auto grigia molto simile a quella dell'indagato proprio vicina al mezzo di Teresa e Trifone.

Pubblicità

Un dettaglio, ovvero un peluche posto sul cruscotto, confermerebbe la tesi. 

Mentre continuano le indagini riguardo l'omicidio di Marco Vannini, conosceremo la nuova iniziativa di Piera Maggio, la madre di Denise Pipitone, scomparsa dalla sua casa di Mazaro del Vallo il 1° settembre 2004. La donna ancora non si dà per vinta e ha programmato un nuova fiaccolata il 26 ottobre, in occasione del compleanno della figlia.

News e anticipazioni Chi l'ha visto: dov'è Mario Bozzoli?

La scomparsa dell'imprenditore bresciano Mario Bozzoli troverà ampio spazio nella puntata di Chi l'ha visto di domani 21 ottobre. Ieri 19/10 i Ris di Parma hanno eseguito un nuovo sopralluogo nella fonderia Bozzoli di Marcheno, accompagnati da un anatomopatologo nominato dal PM titolare delle indagini Alberto Rossi. Si vuole capire se i resti dell'uomo, di cui non si hanno più notizie dall'8 ottobre, possano essere presenti del forno della sua azienda. Nel frattempo, è ancora un mistero se ci sia un collegamento con la morte del suo operaio Giuseppe Ghirardini, il cui corpo è stato trovato sulle rive di un torrente a Ponte di Legno domenica 18 ottobre. #Anticipazioni Tv