Tutto pronto per l'attesissima quinta puntata del Grande Fratello 14, nella quale potrebbe veramente succedere di tutto. In queste ore sono state diffuse numerose voci, l'ultima delle quali vorrebbe Barbara Palombelli al posto di Claudio Amendola. Ancora, però, nessuna conferma ufficiale; i fans, comunque, sono molto insoddisfatti dell'attore romano, dato che avrebbero preferito Alfonso Signorini o Vladimir Luxuria come opionionista ufficiale. Intanto, il gioco comincia a farsi sempre più duro e i concorrenti si stanno letteralmente "scannando". Domenico Manfredi pare essere un vero stratega, dato che vuole decidere le nomination a tavolino; si tratta però di un comportamento assolutamente scorretto, che potrebbe essere punito dagli autori del #Grande Fratello.

Pubblicità
Pubblicità

Dunque, la quinta puntata del reality show pià famoso d'Italia sia annuncia molto emozionante e ricca di colpi di scena. Ecco tutte le anticipazioni. 

Gf 14, provvedimenti per le nomination a tavolino?

La situazione nella casa del Grande Fratello sta degenerando, dato che Manfredi, Simone e Luigi stanno decidendo a tavolino chi mandare al prossimo televoto. Tra tattiche e strategie, questi concorrenti hanno palesemente violato le regole e nella prossima puntata rischiano di essere richiamati ufficialmente; non si esclude, comunque, che gli autori del Grande Fratello prendano dei seri provvedimenti di fronte a comportamenti di questo tipo. Tali concorrenti, infatti, hanno fatto una sorta di "briefing" per eliminare Federica Lepanto, considerata una delle più temibili rivali per la vittoria finale.

Pubblicità

Manfredi ha detto più volte di volere andare al televoto contro di lei per eliminarla: "Altrimenti diventa troppo forte", ha detto il ragazzo di Gallipoli. Rischia moltissimo anche la nuova arrivata Valentina Bonariva, che non gode di buona fama all'interno della casa; stessa situazione per la torinese Rossella Intellicato, anche se la ragazza si trova in coppia con Barbara Donadio, che che non verrebbe mai nominata da Domenico Manfredi. Ora bisognerà vedere se gli autori prenderanno provvedimenti contro coloro che stanno decidendo le nomination a tavolino.  #Televisione #Gossip