Torna l’appuntamento con le anticipazioni de Il Trono di Spade 6, stavolta arrivano succulenti spoiler relativi ad un gradito ritorno ed una lunga sequenza di battaglia fin’ora accantonata che riproporrà nella #Serie TV un precedente passaggio presente nella saga letteraria. Intanto, le riprese continuano, ma stavolta si sono placati gli avvistamenti sulla presenza di Jon Snow che comunque rimarrà quasi certamente nel cast della prossima stagione, ma non sappiamo ancora in che ruolo.

Il Trono di Spade 6: anticipazioni prossima stagione, torna Brynden Tully

Le anticipazioni della sesta stagione di Il Trono di Spade ci dicono che nei prossimi episodi ci sarà un importante new entry, una nuova regina rossa che si aggiungerà a Melisandre, il ruolo sarà interpretato dalla bellissima Melanie Liburd, ma ci sarà anche il ritorno di un personaggio già conosciuto, si tratta di Brynden Tully, zio di lady Catelyn.

Pubblicità
Pubblicità

L’ultima volta che lo abbiamo visto nella serie è stato nella terza stagione durante le nozze rosse. Ad interpretarlo ancora l’attore Clive Russell. La partecipazione del personaggio non sarà una semplice comparsata, ma un ruolo di degno rilievo. Tully difenderà il delta delle acque nell’assedio guidato dai Lannister in cui verrà coinvolta anche Jamie. A quanto pare, la sequenza sarà molto spettacolare e piena di suspance, i fans della saga letteraria sono molto contenti di veder rispolverata una parte del romanzo che fino ad ora era stata accantonata.

Infatti la battaglia che vede protagonista Bryden Tully è raccontata da George R. Martin nel quarto libro della saga Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, nel volume intitolato Il Banchetto dei Corvi. Non ci resta che attendere i prossimo spoiler e magari qualche scatto dal set.

Pubblicità

Prima di salutarci però chiudiamo con le ultime due righe riservate ancora a Jon Snow, come abbiamo detto ci sarà una nuova sacerdotessa rossa, ed a dire il vero secondo alcune indiscrezioni non sarà nemmeno l’unica. Del resto anche nel libro le sacerdotesse del Signore della Luce sono tante, e non c’è solo Melisandre. L’arrivo nella serie di altri membri del culto fa pensare che possa esserci un rito di gruppo per qualcosa di importante, e subito la mente vola alla resurrezione di Jon Snow. Rimanete aggiornati sulle prossime anticipazioni cliccando il tasto Segui in alto a sinistra. #Anticipazioni Tv