La seconda serie del Giovane Montalbano è quasi terminata ottenendo ottimi ascolti: sembra che il pubblico italiano stia apprezzando l'interpretazione di Michele Riondino nei panni del giovane commissario, all'altezza del collega Luca Zingaretti. In questa seconda serie abbiamo visto un'evoluzione nel rapporto tra il commissario e Livia (Sara Felberbaum) e i due erano sul punto di sposarsi. In seguito si sono lasciati dato che Livia non era più sicura di voler trascorrere il resto della sua vita con un uomo che rischiava la vita tutti i giorni e Salvo ha iniziato una relazione con Stella, una direttrice di banca. Alla fine della scorsa puntata abbiamo visto Montalbano lasciare quest'ultima per tornare con la Orlando e il feeling della coppia sembra tornare quello di un tempo.

Pubblicità
Pubblicità

Nell'episodio che andrà in onda stasera "Il ladro Onesto" i due decideranno di andare a vivere insieme e Salvo chiederà al questore il trasferimento a Boccadasse. Ora andiamo a vedere le anticipazioni dell'ultima puntata in onda su Rai 1 lunedì 19 ottobre alle 21:20.

Anticipazioni finale dì stagione 

"Un'albicocca" è il titolo dell'episodio finale de "Il Giovane Montalbano 2". Salvo si prepara a lasciare la sua amata Sicilia per amore di Livia ma la cosa più difficile è dire addio ai colleghi, che per il commissario rappresentano la famiglia che non ha mai avuto. Livia si reca a Vigata per aiutare il fidanzato nel trasloco ma quest'ultimo sembra distratto. Il poliziotto è impegnato in un caso di omicidio in cui la vittima è una giovane donna, Anna Rosa, il cui cadavere era stato ritrovato dallo stesso Salvo al ritorno di una gita con Livia.

Pubblicità

Inizialmente del caso se ne occupa Mimì il quale però non riesce a risolverlo e quindi il suo superiore e amico deciderà di accorrere in suo aiuto. Dopo la risoluzione del caso Salvo si prepara a lasciare Vigata e fa una lunga nuotata nel mare siciliano che tanto ama.

L'uomo però prima di partire non va a salutare i colleghi, poichè dire addio sarebbe stato troppo doloroso. Montalbano deciso finalmente a partire è costretto a tornare indietro: infatti è il 23 maggio 1992 e sull'autostrada A29 di Capaci c'è stato un attentato. Salvo si reca al commissariato dove trova i colleghi in lacrime davanti alla tv e capisce che non può più partire, deve rimanere nella sua terra. Livia comprende la sua scelta e capisce che lei e Salvo sono in grado di amarsi anche a centinaia di chilometri di distanza. #Serie TV #Anticipazioni Tv #programmi tv