Dopo una settimana di stop, ecco che martedì 20 e mercoledì 21 ottobre ci sarà un nuovo appuntamento da non perdere per tutti i 'calciofili' italiani, quello con la Champions League 2015/16. Ormai siamo giunti alla terza giornata della fase a gironi e il gioco comincia a farsi sempre più interessante: questa settimana, in particolare, c'è grande attesa per l'incontro della Roma, reduce dalla sconfitta contro il Bate Borison per tre reti a due. Questa volta i giallorossi, che sfideranno il Bayer Leverkusen non possono permettersi passi falsi e contro la squadra tedesca devono cercare a tutti i costi di portarsi a casa i tre punti che farebbero tirare un sospiro di sollievo alla squadra di Garcia per proseguire la propria corsa in Champions.

Pubblicità
Pubblicità

Decisamente più fortunato il percorso della #Juventus che nelle prime due partite disputate fino a questo momento è sempre riuscita ad avere la meglio, battendo nettamente i suoi avversari.

Champions League, partite 20-21 ottobre: ecco dove vederle in tv

Il calendario della terza giornata di Champions League prevede che martedì 20 ottobre si giocherà la sfida tra Leverkusen e Roma, mentre il Barcellona dovrà vedersela con il Bate Borisov e l'Arsenal con il Bayern Monaco. Mercoledì 21 ottobre 2015, invece, toccherà alla Juventus scendere in campo contro il Borussia M. mentre il PSG dovrà sfidare il Real Madrid e il CSKA Mosca se la vedrà con il Manchester United.

Per quanto riguarda la diretta tv delle partite di Champions League del 20 e 21 ottobre 2015, come sempre vi ricordiamo che l'esclusiva è assicurata sui canali a pagamento di Mediaset Premium, che per quanto riguarda la Juventus trasmetterà tutti i match della fase a gironi solo sulla pay-tv.

Pubblicità

Per quanto riguarda l'incontro della Roma contro il Leverkusen in programma martedì 20 ottobre, la diretta tv sarà trasmessa anche in chiaro su ItaliaUno a partire dalle ore 20,45.

Intanto in casa Mediaset si comincia a fare un primo bilancio di questa annata di Champions e per il momento i nuovi abbonamenti sono stati circa 110mila: un risultato abbastanza positivo ma non del tutto, visto che i Dg Premium si aspettavano numeri ben più alti. #A.S. Roma