La quattordicesima stagione del #Grande Fratello continua a far parlare di sé nel bene e nel male. Negli ultimi giorni si è parlato insistentemente degli atti di bullismo di gran parte degli inquilini nei confronti di Federica Lepanto: la ragazza è stata in più occasioni messa da parte dai colleghi, criticata pesantemente con parole che in certi aspetti potevano essere considerate dei veri e propri insulti. Tutto ciò non è bastato per far uscire la giovane di Faenza, che nella puntata serale di ieri 29 ottobre, ha battuto la rivale Lidia, che ha dovuto dire addio alla casa più spiata della casa. Il Grande Fratello potrebbe, comunque, avere preso dei provvedimenti nei confronti dei ragazzi che si sono messi in mostra per un comportamento non troppo adatto ad apparire in #Televisione.

Pubblicità
Pubblicità

Ma non è il bullismo l'unico argomento ad essere preso di mira dall'opinione pubblica. Il Presidente della Rea (Associazione Radiotelevisioni Europee Associate) si è espresso pesantemente nei confronti di alcune immagini trasmesse in fascia protetta.

Grande Fratello 14: Antonio Diomede chiede oscuramento e sanzioni

Il Presidente della Rea, Antonio Diomede, si è espresso in modo estremamente chiaro nei confronti del comportamento dei concorrenti del Grande Fratello, colpevoli di essersi atteggiati in maniera indecorosa durante gli orari della fascia protetta. Nella sua pagina Facebook ufficiale, il giornalista si è espresso nei confronti dei frequenti siparietti hot che non avrebbero mai dovuto andare in onda negli orari accessibili ai più piccoli (si è in particolare riferito a quanto trasmesso alle ore 16,15 del 23 ottobre).

Pubblicità

Per questo ha scritto che invita 'AGCOM ad oscurare e sanzionare Grande Fratello riservandomi di esporre denuncia in sede penale nei confronti di Mediaset per la violazione del Codice e del buoncostume'. Antonio Diomede ha inoltre affermato che il reality insegna valori non educativi a giovani che apprendono cosa significa trascorre le giornate in totale pigrizia, senza cultura e sport.

Si tratta di una bella 'tegola' per Mediaset che già deve cercare di trovare rimedio agli ascolti non troppo soddisfacenti di questa quattordicesima stagione. Staremo a vedere se in confessionale verrà chiesto ai ragazzi da mantenere un comportamento maggiormente decoroso. #Anticipazioni Tv