Netflix sotto il tricolore: Oggi è il grande giorno che moltissimi fan dei servizi di riproduzione in streaming stavano aspettando con ansia. Infatti oggi, 22 ottobre, Netflix è sbarcato in Italia, con mille e più novità in tema di #Serie TV, e qualche ritorno eclatante! Sicuramente tra i primi a festeggiare ci sono gli appassionati di serie TV, di serial e di cinema, che avranno accesso a uno dei palinsesti più grandi e interessanti in circolazione; inoltre, Netflix porta con sé tante nuove possibilità, come per esempio la speranza di vedere finalmente anche in Italia molte serie TV che stanno avendo successo oltreoceano, e che anche noi italiani vorremmo veramente poter seguire.

Pubblicità
Pubblicità

D'altronde, con lo sbarco di oggi, Netflix dimostra di poter togliere qualche soddisfazione anche a un'altra categoria di persone: gli appassionati di animazione giapponese.

Nel palinsesto di Netflix che oggi è stato ufficializzato appaiono infatti moltissime serie anime, alcune molto recenti, altre più datate; insomma, sia le novità che i grandi classici. La speranza, che sembra in realtà già una vera e propria certezza, riguarda l'arrivo di nuove serie dal Giappone su Netflix, con un apposito doppiaggio in italiano. Tutto dipenderà probabilmente anche dal successo che il palinsesto anime di Netflix riuscirà a raccogliere tra gli utenti. In proposito, allora, ci limitiamo a ricordarvi in breve l'offerta e i costi di Netflix: dopo un primo mese di prova gratuita, il servizio potrà costare 7.99 euro, 9.99 euro o 11.99 euro al mese in base alla qualità video desiderata e al numero di dispositivi che si vorranno associare al servizio.

Pubblicità

Il palinsesto anime di Netflix

Vediamo allora quale è, attualmente, il palinsesto anime presentato da Netflix sul suo servizio. Sono ben 12 le serie anime già presenti, ossia:

  • Sword Art Online
  • Gurrenn Lagann
  • Pokemon Nero e Bianco
  • Pokemon Indigo League
  • Steins;Gate
  • Puella Madoka Magica
  • Ghost in the Shell: Arise
  • Eureka Seven
  • Cowboy Bebop
  • Samurai Champloo
  • Psycho Pass
  • Inuyasha

A questi dodici grandi titoli si potrebbero però ben presto aggiungere anche altre interessanti novità: una su tutte è già stata implicitamente annunciata da Netflix, dal momento che sulle sue pagine è possibile vedere l'approdo previsto per il 1 novembre di The Seven Deadly Sins, anche se nulla si dice di preciso su un eventuale doppiaggio in italiano della serie. Arriverà doppiata o arriverà invece sottotitolata? Insomma, non manca molto per scoprirlo. Inoltre, questo permette di sperare in ancora altre e nuove serie anime per il prossimo futuro. #pay tv #Televisione